Metropolitana di Parigi, guida ai trasporti e consigli

Per visitare Parigi in modo ottimale è consigliabile l'uso della metropolitana

Il modo migliore per visitare Parigi è quello di abbandonare l’automobile e utilizzare esclusivamente la metropolitana, grazie alla quale la città è coperta in modo completo e tutti i luoghi turistici di maggiore interesse sono raggiungibili. L’organizzazione di questo mezzo di trasporto è stabilita in zone. Nelle prime due fasce è praticamente compreso l’intero territorio cittadino. La zona 4 e 5 invece permettono gli spostamenti da e verso i principali aeroporti nonché di raggiungere Disneyland Paris.

Lo Chemin de Fer Métropolitain, che proprio nel 2016 compie 116 anni, fu inaugurato in occasione dell’Esposizione Universale del 1900 ed è costituito da 16 linee, ognuna identificata da un numero e da un colore, che collegano tutti i quartieri e le zone di Parigi, che in tal modo possono essere raggiunti in breve tempo. L’intero territorio cittadino è coperto da 303 stazioni lungo i 219,9 chilometri di estensione che fanno in modo che nessun punto di Parigi sia lontano più di 500 metri dall’altra stazione.

Il biglietto della metro costa 1,80 euro ma si può anche acquistare un carnet da 10 biglietti a prezzo scontato. Sono disponibili anche abbonamenti per 4 o più giorni. Dal momento in cui è stato obliterato il biglietto ha validità di 1 ora e trenta minuti. Nelle ore di punta c’è un treno ogni 2 minuti e nelle ore di bassa affluenza si riduce a 4 minuti.

Le fermate principali delle varie linee della metropolitana di Parigi si trovano tutte in prossimità delle principali attrazioni turistiche e dei monumenti: Museo del Louvre, Notre Dame, Piazza della Bastigia, Arco di Trionfo, Torre Eiffel, Palazzo Reale solo per elencare qualcuno dei maggiori luoghi di interesse artistico raggiunti dalla metro. E’ possibile raggiungere la Reggia di Versailles con i mezzi pubblici: con la metropolitana bisogna scendere a una delle fermate della RER C, quindi prendere il treno e arrivare a Gare de Versailles Rive Gauche. 

Dall’aeroporto Charles De Gaulle è possibile raggiungere il centro città con la linea B del treno suburbano (RER). I treni partono ogni 15 minuti dalle 5 del mattino fino a mezzanotte. Il costo del biglietto è di circa 10 euro. Anche l’aeroporto Orly è ben collegato, grazie al treno Orlyval che si ricongiunge alla linea B del treno suburbano (RER).

È la terza rete metropolitana per estensione nell’Europa occidentale, dopo la metropolitana di Londra e la metropolitana di Madrid.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Metropolitana di Parigi, guida ai trasporti e consigli