Le spiagge al top della Sicilia del Sud

La costa meridionale della Sicilia: gli accessi al mare dai lidi di Pachino a Marinella di Selinunte

Dalla costa mediterranea del territorio di Pachino a Marinella di Selinunte, quasi 300 chilometri di litorale che si affaccia su un mare limpido ricco di fauna ittica dal color verde smeraldo. La sabbia delle spiagge è fine e impalpabile sia per le spiagge piccole sia per quelle lunghe.

Si comincia il tour dalle spiagge di Cuffara e Costa dell’Ambra, all’estremità Sud della Sicilia, vicino all’Isola delle Correnti, la propaggine più meridionale della Sicilia. Si risale la provinciale SP67 per raggiungere il porticciolo di Pozzallo, punto d’imbarco per l’Isola di Malta. La spiaggia è ben attrezzata e molto lunga quindi permette anche nelle giornate più affollate di stare comodi. A Sampieri la spiaggia è molto bella, e digrada lentamente verso le acque limpide del mare. Poi è da segnalare la bella spiaggia di Donnalucata, con la sabbia morbida e dorata. 

Prima di arrivare a Marina di Ragusa c’è la Riserva della Foce del Fiume Irminio, dove passerelle in legno si snodano sulla spiaggia tra volatili e dune di sabbia. L’accesso al mare è meno servito e occorre avere con sè acqua fresca e generi di conforto. A Kamarina la spiaggia è più attrezzata e può essere un punto di svago dopo la visita al museo e al parco archeologico di Kamarina, colonia fondata dai siracusani agli inizi del VI secolo a.C. 

Marina di Ragusa, è stata insignita della Bandiera Blu. Addentrandosi nella provincia di Agrigento, la prima spiaggia da segnalare è Scala dei Turchi con l’imponente falesia, bianca abbagliante. Vicino al fiume Platani Eraclea Minoa, antico insediamento ellenistico, la zona oggi prende il nome di Capo Bianco per via di una candida collina marmosa che si protende sul mare in maniera spettacolare. Anche a Menfi le spiagge sono state premiate dalla Bandiera Blu per essere incontaminate e purissime: in particolare Portopalo e Lido Fiore.  

Per concludere la visita alla costa Sud della Sicilia si può passare per Sciacca, con le belle spiagge di Sovareto e dei Timpi Russi. In località San Marco, Renella e Maragani si alternano insenature rocciose e sabbiose, paradiso per le immersioni. Infine, nel comune Castelvetrano, sono da vedere le due frazioni di Marinella di Selinunte e Triscina che vantano lidi sabbiosi e un mare dai bassi fondali (GUARDA LA MAPPA).

Le spiagge al top della Sicilia del Sud