Come arrivare all’isola d’Elba da Roma

Arrivare all'isola d'Elba da Roma nella maniera più veloce, usando l'automobile oppure il treno e poi il traghetto o una barca a noleggio

Per arrivare all’isola d’Elba da Roma bisogna percorrere un tratto di strada sulla terraferma e un tratto di mare. La prima tappa sarà Piombino, raggiungibile in automobile o con il treno e da qui bisogna prendere il traghetto pubblico o noleggiare un’imbarcazione. La stazione ferroviaria di Piombino Marittima si trova di fronte agli imbarchi, dai quali partono i traghetti di numerose compagnie come la Toremar e la Moby. Con il mare calmo durante la stagione estiva i viaggi sono molto frequenti e per conoscere gli orari e le destinazioni basta consultare i siti delle compagnie di trasporto.

Per arrivare all’isola d’Elba da Roma bisogna decidere per prima cosa quale mezzo utilizzare per il primo tratto di viaggio, da Roma a Piombino Marittima. Il mezzo più comodo è il treno, però per bisogna cambiare stazione a Campiglia Marittima, Cecina o Grosseto. Da Campiglia Marittima ci sono anche gli autobus che in meno di mezz’ora portano direttamente agli imbarchi dei traghetti. I viaggi più frequenti sono verso Cavo e Portoferraio, ma noleggiando un’imbarcazione ci si può far portare anche nella parte meridionale dell’isola che è la più bella e selvaggia.

Il primo tratto di strada per arrivare all’isola d’Elba da Roma ci condurrà dalla città eterna all’imbarco per il traghetto. Con il treno da Roma a Piombino Marittima, considerando i cambi e utilizzando le Frecce veloci, ci vogliono dalle tre alle sei ore di viaggio, in base all’orario e alla giornata. Da Campiglia Marittima agli imbarchi ci vuole circa mezz’ora di viaggio sia in treno che in autobus e, in base ai cambi, si può scegliere di proseguire con un autobus. Indipendentemente dal mezzo di trasporto, una volta arrivati a Piombino Marittima l’ultimo passo sarà quello di prendere il traghetto per arrivare all’Elba.

Chi decide di arrivare all’isola d’Elba da Roma in macchina dovrà tenere in considerazione anche il traffico, perché la maggior parte del tragitto è su strada statale. Da Roma al porto di Piombino ci sono circa 270 km, percorribili in tre ore e mezzo. La comodità è che l’automobile si può mettere sul traghetto e dopo si potrà girare sull’isola d’Elba più liberamente. I mezzi partono in continuazione, dalla terraferma all’isola ci impiegano circa 30 minuti per arrivare a Cavo e un’ora per raggiungere Portoferraio.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arrivare all’isola d’Elba da Roma