Viaggio alla scoperta dei santuari degli elefanti in Thailandia

In Tailandia gli elefanti sono animali protetti e venerati, ed è possibile vederli in magnifici santuari

La Tailandia è famosa per gli elefanti, vero e proprio simbolo nazionale: ecco i santuari dove poterli ammirare in tranquillità.

Gli elefanti sono animali meravigliosi che chiunque vorrebbe vedere e toccare almeno una volta nella vita. Se l’Italia ne è sprovvista (a parte qualche raro caso negli zoo cittadini), la Thailandia pullula di questi magnifici esemplari. Il paese è ricco di santuari dove è data la possibilità ai turisti di avvicinare queste creature e godere della loro bellezza. Tra i più famosi troviamo sicuramente il Kindred Spirit Elephant Sanctuary, nella città di Chiang Mai. Si tratta di un’associazione no-profit che cura gli elefanti allo scopo di farli tornare nel loro ambiente naturale. Anche BLES, a Sukhothai, ospita questi animali: qui è vietato qualsiasi tipo di spettacolo d’intrattenimento, e gli elefanti devono occuparsi solo di fare gli elefanti.

lavaggio elefanti chiang mai

Nel nord della Thailandia, nella città di Chiang Mai, si trova l’Elephant Nature Park. Si tratta di un’oasi naturale dove lavorano molti volontari che si occupano di animali che non godono di buona salute. Il parco non ospita solo elefanti, ma anche cani, gatti, e ogni genere di creatura bisognosa di cure. La Wildlife Friends Foundation ha invece sede nella provincia di Petchaburi: questo è un santuario che, come l’Elephant Nature Park, si occupa di animali malati. Scopo dell’associazione è sensibilizzare le persone contro la caccia e promuovere la conservazione delle varie specie e dell’ambiente naturale. Gli avventori possono scegliere sia di visitare la Wildlife Friends Foundation sia di fare un po’ di volontariato nel parco.

The Surin Project non è un vero e proprio santuario, ma è comunque un posto che vale la pena visitare se si organizza un viaggio in Thailandia. Situata vicino al confine con la Cambogia, The Surin Project è un’associazione no-profit che ha lo scopo di migliorare le condizioni di vita degli elefanti e fornire assistenza economica alle comunità locali. Ospita tredici di queste magnifiche creature.

Gli elefanti sono animali molto importanti nella cultura tailandese. Sono raffigurati sulle monete, sui francobolli, sulla bandiera della marina. Il 13 marzo è stata proclamata la Giornata dell’Elefante, e in questa occasione speciale sono organizzate feste ed eventi in tutte le città della Thailandia. Non è strano quindi che ci siano molti santuari a essi dedicati.

tailandia santuari elefanti

Viaggio alla scoperta dei santuari degli elefanti in Thailandia