Palazzo Strozzi è squarciato da una ferita. L’installazione di JR è spettacolare

Apparsa una ferita sulla facciata di Palazzo Strozzi. Non si tratta di un atto vandalico ma di un capolavoro artistico senza precedenti

C’è uno squarcio maestoso, imponente e drammaticamente affascinante che sembra strappare via un pezzo della facciata dell’iconico Palazzo Strozzi. Si tratta di una ferita, così soprannominata anche dal suo fautore. Ma non è un atto vandalico o di protesta, si tratta di un’opera d’arte in piena regola destinata a essere ricordata come la più bella di tutti i tempi.

L’installazione artistica è stata curata dall’artista di fama mondiale JR che, attraverso la sua opera, ha portato alla luce un dibattito quanto più attuale, quello sull‘accessibilità dei luoghi d’arte e di cultura ai tempi del Covid-19.

Questa grande ferita, alta 28 metri e larga 33, offre uno stralcio di un interno immaginato ma più reale che mai. Un gioco illusionistico realizzato grazie a un collage in bianco e nero, tipico dell’arte di JR, e che replica alcuni interni di Palazzo Strozzi.

Si intravedono, infatti, il colonnato del cortile, una sala espositiva con i quadri della Primavera e della Nascita di Venere di Botticelli e una biblioteca. Si vede quindi un pezzo di storia, la nostra, quella a cui da tanto, troppo tempo, siamo lontani. Ed è da questa consapevolezza che è nata La Ferita di JR, un’opera che non prevede un’univoca lettura ma che anzi, risveglia in tutti noi tante cose.

Palazzo Strozzi e la sua "ferita"

Palazzo Strozzi e la sua “ferita”

L’artista francese ha invitato a interpretare l’opera con una lettura in base alla personale storia, con un incoraggiamento: quando l’immagine non ci sarà più, trattandosi di un’opera temporanea, le persone che l’hanno vista andranno a vedere cosa c’è dietro a quel muro.

Fin da subito, l’immagine dell’installazione è diventata virale. Sono state oltre un milione le persone raggiunte dai primi post pubblicati sui canali social più famosi ottenendo il record di oltre 50.000 like su Instagram e oltre 6.000 reazioni e 4.000 condivisioni su Facebook sulle fotografie pubblicate dai profili ufficiali dell’istituzione.

La straordinaria diffusione dell’opera ha permesso una risonanza globale al messaggio dell’artista, ponendo di nuovo Firenze e l’Italia al centro del dibattito culturale.

Palazzo Strozzi e la sua "ferita"

L’artista francese JR davanti alla sua “ferita”

L’installazione si inserisce all’interno di Palazzo Strozzi Future Art, il nuovo programma della Fondazione Palazzo Strozzi nato dalla collaborazione con Andy Bianchedi in memoria di Hillary Merkus Recordati.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di creare una piattaforma per l’arte del presente e per la sua accessibilità, ponendo la promozione della creatività, il coinvolgimento del pubblico e il sostegno alle nuove generazioni come valori di riferimento per il rilancio del sistema culturale attraverso il coinvolgimento di artisti contemporanei italiani e internazionali a Palazzo Strozzi.

Palazzo Strozzi e la sua "ferita"

Palazzo Strozzi e la sua “ferita”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Palazzo Strozzi è squarciato da una ferita. L’installazione di ...