Lungo la Ferrovia del Tanaro, l’unico treno turistico del Piemonte

Il viaggio è a bordo di un treno d’epoca con carrozze Centoporte, che porta i passeggeri indietro nel tempo

Riparte la Ferrovia del Tanaro, l’unica tratta ferroviaria turistica che collega il Piemonte, la Liguria e la Valle d’Aosta.

Il viaggio è a bordo di un treno d’epoca con carrozze Centoporte, che porta i passeggeri indietro nel tempo.
Il treno vintage ripercorre il tratto ferroviario della linea Ceva-Ormea, attraversando bellissimi paesaggi primaverili.

A Ceva si può scendere dal treno per percorrere un sentiero alla scoperta del Forte risalente alla fine del 1552, abbattuto da Napoleone Bonaparte nel 1801 e oggi imperdibile cicatrice storica che domina l’intero abitato.

Per il giorno della riapertura della Ferrovia del Tanaro, nel centro storico di Ceva si svolge “La Prima”, la mostra dei funghi e delle erbe di Primavera con street food, degustazioni, esposizione di prodotti tipici e tradizionali, spettacoli itineranti e visite ai monumenti.

Imperdibile è l’apertura straordinaria del Castello Rosso dei Marchesi Pallavicino, con visita guidata e una coinvolgente performing art di musica, pittura e scultura lungo la salita al castello e il cortile interno.
Un viaggio imperdibile tra sport, storia e paesaggio, per un’esperienza da vivere intensamente adatta a tutta la famiglia.

Le prossime partenze sono quelle del Treno Natura il 23 giugno, il Treno del Fungo e dello Sport il 15 settembre, il Treno dei Sapori d’Autunno e del Folklore il 13 ottobre e il Treno di Natale l’8 dicembre. Info.

ferrovia-tanaro-piemonte

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lungo la Ferrovia del Tanaro, l’unico treno turistico del Piemon...