Nel cuore della Val d’Orcia nasce una suite di lusso che si muove come una giostra

Casa Ojalá è un viaggio, una giostra magica di ingegneria leonardesca, dalle infinite prospettive, sulla quale salire per ammirare e accogliere il paesaggio

Se dovessimo provare a spiegarla solo con le parole probabilmente non ci riusciremmo. Perché Casa Ojalá è pura poesia, è movimento, è lusso, è sguardo dinamico, una stanza che accoglie il paesaggio circostante. E chiamarla semplicemente una suite sarebbe riduttivo perché mai in tutta la storia dell’architettura qualcuno ha osato così tanto.

Ma lei, Beatrice Bonzanigo, architetto italiano e creatrice di Casa Ojalá lo ha fatto, realizzando uno degli edifici più straordinari e rivoluzionari dell’architettura moderna. E ora questa struttura è qui, in uno dei luoghi più suggestivi e magici d’Italia, sospesa tra sogno e realtà.

Per scoprire la guest suite di lusso, dobbiamo recarci tra le colline di Rosewood Castiglion del Bosco, un resort immerso nella campagna della Val d’Orcia. Casa Ojalá sorge proprio qui, abbracciata dai vigneti che si estendono per 2000 ettari e che si perdono all’orizzonte.

Casa Ojalà

Casa Ojalà

L’alloggio, emblema del lusso sostenibile, non poteva che sorgere in un luogo altrettanto magico come il Rosewood Castiglion del Bosco, configurandosi come il servizio più incredibile ed esclusivo da offrire a tutti gli ospiti del resort.

Casa Ojalá è unica, come solo lei sa essere, perché va ben oltre le regole tradizionali dell’architettura e del living. Le supera, le distrugge e ne crea di nuove. L’alloggio, infatti, grazie a un meccanismo manuale muta e si trasforma in base alle esigenze degli ospiti per offrire nuove e inedite prospettive sul paesaggio circostante.

Sembra una giostra magica che si trasforma sotto gli occhi increduli degli ospiti. Le pareti si arrotolano e si sgretolano, appaiono nuovi ambienti, i mobili sorgono dal pavimento, poi spariscono di nuovo. Tutto intorno, però, c’è sempre la natura che cambia, mutevole e bellissima. Proprio come Casa Ojalá.

Casa Ojalà

Casa Ojalà

Il cuore del progetto di questa guest suite esperienziale si nasconde in un meccanismo manuale di cime nautiche, maniglie, carrucole e manovelle, che permettono agli ospiti di trasformare il layout dell’alloggio. Così, Ojalá, diventa un viaggio, una giostra magica di ingegneria leonardesca dalle infinite prospettive, sulla quale salire per ammirare la natura tutto intorno.

E quando il contatto primordiale e autentico è stabilito, ecco che allora è possibile rilassarsi all’insegna di un lusso sostenibile grazie alla presenza degli elementi simbolo del benessere: una vasca con vista inedita e un caminetto a bioetanolo.

Casa Ojalà

Casa Ojalà

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nel cuore della Val d’Orcia nasce una suite di lusso che si muov...