Il Monastero di San Vincenzo, set di “Celebrity Hunted”

Francesco Totti, ex calciatore della Roma, è rimasto chiuso in una cella di un importante monastero per gioco

È rimasto chiuso in una cella di dieci metri quadrati che apparteneva a un esorcista, nel corridoio della clausura nel Monastero di San Vincenzo, Francesco Totti, ex calciatore della Roma e oggi procuratore e dirigente sportivo nonché protagonista del reality show di Amazon Prime Video “Celebrity Hunted – Caccia all’uomo”.

Nel Comune di Bassano Romano, alle porte di Roma, ma già in provincia di Viterbo, questo monastero è di recente costruzione, ma è stato edificato attorno alla chiesa seicentesca di San Vincenzo voluta dai Giustiniani, che avevano fatto costruire altri bellissimi edifici nel centro storico della cittadina, nei paesi limitrofi e persino a Roma.

Nella chiesa è stata ritrovata una scultura rappresentante il Cristo Portacroce, solo di recente attribuita a Michelangelo. È una copia di quella conservata nella Chiesa di Santa Maria sopra Minerva, a Roma, e venne scolpita dal maestro durante il suo soggiorno romano tra il 1514 e il ’16.

Oggi il complesso di San Vincenzo è di proprietà dei monaci benedettini silvestrini. San Benedetto, nella sua regola, raccomanda ai monaci di accogliere gli ospiti come se fosse Cristo stesso a bussare alla porta del monastero. Prima ancora che le moderne organizzazioni predisponessero strutture alberghiere e luoghi di accoglienza, sono stati proprio i monasteri con le loro foresterie a prestarsi per fornire vitto e alloggio ai viandanti e in particolare ai pellegrini.

Questa struttura, che è considerata una “casa per ferie” (oggi la definiremmo “buen retiro”), offre un posto dove recuperare le forze, ritrovare se stessi e meditare, nella quiete e nel silenzio del chiostro.

La “casa per ferie”, dedicata all’abate Ildebrando Gregori, fondatore del monastero, oggi può accogliere sia gruppi sia persone singole. Ha 120 posti letto, sale riunioni, cucine e tutto ciò che può essere utile alla permanenza degli ospiti.

“Celebrity Hunted – Caccia all’uomo” è un reality di Amazon Prime Video. Tra i partecipanti ci sono Francesco Totti, Fedez, Costantino della Gherardesca, Claudio Santamaria e la moglie Francesca Barra, Luis Sal, Diana Del Bufalo, Cristiano Caccamo.

Monastero-San-Vincenzo-celebiìrity-hunted

@Monastica.info

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Monastero di San Vincenzo, set di “Celebrity Hunted”