Musei, trasporti e sconti inclusi nella Vienna City Card

Stai valutando se acquistare una Vienna Card per il tuo prossimo viaggio nella capitale austriaca? Prima di decidere scopri tutte le informazioni utili sull'argomento

La Vienna City Card è una tessera ricaricabile che offre la possibilità di godersi Vienna a un prezzo fisso. Negli ultimi anni è aumentata notevolmente la richiesta di queste “carte”, in quanto permettono a coloro che non vogliono perdersi nulla delle città di non spendere troppo. Molte card delle città europee permettono infatti ai viaggiatori di ottenere diversi vantaggi, includendo non solo ingressi a musei e attrazioni turistiche, bensì anche sconti presso bar e ristoranti o avere biglietti gratuiti per i mezzi pubblici.

La Vienna Card può essere una valida alternativa per coloro che in pochi giorni vogliono scoprire ogni aspetto della città, muovendosi con libertà e tranquillità. Solitamente dietro pagamento di una tariffa fissa il viaggiatore riceve la possibilità di accedere a prezzi scontati ad attrazioni, musei e locali. Tra i luoghi più amati della capitale ci sono il Palazzo di Schönbrunn, Hofburg, il Castello del Belvedere, Stephansdom, la Wiener Staatsoper, il Municipio di Vienna e il Kunsthistorisches Museum.

Cosa include la Vienna Card

La Vienna City Card può essere acquistata online o in diversi punti vendita presso la città. Questa carta turistica offre diverse agevolazioni per il proprio viaggio e può essere personalizzata a seconda delle proprie esigenze. I pacchetti disponibili sul sito sono da 24, 48 e 72 ore e solitamente non includono l’accesso gratuito ai musei, bensì incredibili extra sconti sull’acquisto dei biglietti di ingresso. Inoltre le promozioni attive sono moltissime e permettono di risparmiare ancora di più, ad esempio sull’acquisto di una Vienna Card 1 bambino sotto i 15 anni viaggia gratis.

Questa carta turistica può essere considerata anche una soluzione imperdibile per chi vuole risparmiare sui mezzi pubblici a Vienna. Inclusi nelle tariffe ci sono infatti tutti i mezzi pubblici, ovvero metro, tram e autobus. Tra gli altri vantaggi della card c’è la possibilità di risparmiare sul trasferimento aeroportuale, attraverso i mezzi di trasporto CAT, Vienna Airport Lines, ÖBB Railjet, metropolitana leggera (S7) da e per l’aeroporto. Infine è possibile richiedere online anche l’Hop-On Hop-Off Big Bus, per chi vuole visitare la città rimanendo comodamente seduto su un pullman.

Dove comprare la Vienna Card

Il sito ufficiale offre molte informazioni su dove comprare la Vienna Card. Per i più pigri o coloro che amano programmare il viaggio comodamente da casa, la carta turistica può essere acquistata comodamente online. Per acquistare la card è sufficiente accedere al sito, cliccare su “Buy the Vienna City Card online” e selezionare la formula più adatta alle proprie necessità. Ad esempio è possibile scegliere tra la card classica con i trasporti inclusi, quella inclusiva del giro in bus, il pacchetto con il transfer dall’aeroporto incluso e la versione all inclusive.

In seguito bisogna inserire il numero di carte che si desidera acquistare (fino a un massimo di dieci alla volta) e il tempo di validità (24/48/72 ore). In alternativa è possibile acquistare la carta trasporti di Vienna direttamente in aeroporto all’arrivo o nei centri di informazione turistici. Presso gli infopoint della città è possibile ottenere maggiori chiarimenti sugli sconti alle attrazioni più gettonate e sui ristoranti partner con la card.

Acquistare la Vienna Card conviene?

La domanda sempre più frequente è: acquistare la Vienna Card conviene? Dipende dal tipo di viaggio che si desidera fare. Se si vuole girare la città a piedi, godendosi ogni angolo e scorcio offerto, muniti di scarpe comode e tanta energia la risposta è negativa. Se si ha poco tempo a disposizione, come un fine settimana, e non si vuole rinunciare a godersi ogni attrazione offerta dalla capitale la risposta è positiva.

La Wien card permette di spostarsi rapidamente da una parte della città all’altra perché è possibile utilizzare i mezzi pubblici di superficie e la metropolitana senza limiti. Inoltre i numerosi sconti sugli ingressi a musei di Vienna e luoghi di interesse rendono ancora più vantaggiosa la scelta della card. Grazie a numerose partnership con hotel, ostelli, bar e ristoranti la carta turistica della capitale austriaca offre anche la possibilità di ottenere sconti extra sui pasti. La card può essere quindi una soluzione imperdibile per chi vuole risparmiare senza rinunciare alle attrazioni da vedere vivendo un’esperienza indimenticabile.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Musei, trasporti e sconti inclusi nella Vienna City Card