Come arrivare in Albania e quale mezzo di trasporto scegliere

Per raggiungere l'Albania ci sono diverse alternative: aereo, traghetto oppure automobile

Foto di SiViaggia

SiViaggia

Redazione

Il magazine dedicato a chi ama viaggiare e scoprire posti nuovi, a chi cerca informazioni utili.

Con il sempre più crescente numero di turisti che desidera visitare l’Albania, aumentano anche i collegamenti diretti da e per l’Italia. A seconda della zona del nostro Paese da cui si preferisce partire, dal tipo di vacanza che si vuole fare e dal budget a disposizione, ci sono diverse alternative: aereo, traghetto oppure automobile. Cosa sapere per raggiungere l’Albania con ogni mezzo di trasporto.

Come arrivare in Albania in aereo

Raggiungere l’Albania in aereo è il modo più veloce, ma anche più costoso, naturalmente, specie nei mesi estivi. L’unico aeroporto operativo è quello internazionale che si trova a circa 20 chilometri da Tirana, il Tirana International Airport Nënë Terez che si trova a Rinas. C’è anche il Kukës International Airport che si trova 5 km dalla città di Kukës, al confine con il Kosovo, ma non ha collegamenti con l’Italia.
Le compagnie aeree che collegano l’Italia a Tirana sono:

  • ITA – vola da Roma Fiumicino.
  • WizzAir Malta – vola da Milano Malpensa, Bergamo Orio al Serio, Torino, Bari, Genova, Verona, Bologna, Ancona, Pisa, Pescara, Napoli, Catania, Treviso, Rimini.
  • Ryanair – vola da Catania, Pisa, Bari, Treviso, Bergamo Orio al Serio, Roma Ciampino, Bologna, Reggio Calabria.

Come arrivare in Albania in traghetto

Il traghetto è sicuramente più economico rispetto all’aereo, tanto più che si può portare con sé la propria automobile e il modo migliore per visitare l’Albania è in auto, tanto più che non ci sono linee ferroviarie e il servizio di bus e pullman non è consigliato. Naturalmente il viaggio dura di più, spesso si viaggia di notte ed è meglio prenotare una cabina. A bordo si può cenare, trascorrere del tempo al bar, guardare la Tv e rilassarsi negli spazi comuni o nella propria camera.

Dai porti italiani partono diverse compagnie di traghetti che arrivano ai porti di Durazzo, Valona e Saranda. Ecco quali sono:

  • Adria Ferries – salpa da Ancona e Bari per Durazzo.
  • Ellade Traghetti – Salpa da Brindisi, Bari e Ancona verso i porti albanesi di Valona e Durazzo.
  • Grandi Navi Veloci – Parte da Bari e arriva a Durazzo.
  • European Ferries – Parte da Brindisi e arriva a Valona e Saranda.
  • Ventouris Ferries – Parte da Bari e arriva a Durazzo.

Come arrivare in Albania in auto

Con le sue strade panoramiche e immerse nella natura, l’Albania è il Paese ideale da visitare in auto. Chi parte dal Centro-Sud dell’Italia è quasi obbligato a imbarcare la propria auto sul traghetto ad Ancona, Bari o Brindisi (vedi voce precedente relativa alle compagnie di traghetti e ai porti collegati da ciascuna di esse), ma chi arriva da Nord può anche scegliere di guidare fino all’Albania. Dal confine italiano fino alla Capitale Tirana ci sono circa 1.100 km pari a 15 ore di auto. Per arrivare in Albania bisogna attraversare Slovenia, Croazia, Bosnia e Montenegro fino a raggiungere l’Albania attraversando la frontiera di Muriquan.