Il molo più romantico del mondo è un tuffo nell’epoca vittoriana

Sellin Pier è un luogo magico, dove romanticismo e atmosfera retrò si incontrano per dare vita a suggestioni ed emozioni davvero uniche nel loro genere

Immaginate di trovarvi su una spiaggia, nel tardo pomeriggio. Con i piedi dolcemente immersi in una sabbia dalla temperatura tenue vi godete l’aria del mare: la salsedine e il suo profumo, il vento dolce che accarezza i capelli. E poi, ecco: il vostro sguardo si posa su uno dei luoghi più romantici del mondo, Sellin Pier, un molo che richiama un castello incantato.

Questa esperienza non è un sogno, ma pura realtà: per viverla basta recarsi a Sellin, località balneare che si trova sull’isola tedesca di Rügen e che da diverso tempo si è affermata come meta turistica per via del suo stile architettonico a metà tra il vittoriano e il moderno, più propriamente chiamato resort.

Sellin si distingue per i suoi colori chiari, che danno all’intero borgo un tocco fiabesco, e per il suo incantevole molo lungo 394 metri, dove svetta la costruzione magica (e super instagrammabile) di cui vogliamo parlarvi e che vi invitiamo a scoprire.

Vista di Sellin Pier

Partiamo da un po’ di storia: le basi del Sellin Pier sono state gettate nel 1901. L’idea era quella di creare un pontile lungo circa 60 metri, che risultò però troppo piccolo considerata l’alta quantità di persone (turisti e non) che durante l’estate si fermavano a scoprire il molo.

Così, nel 1906 venne costruito un pontile molto più grande: ben 508 metri. Su questo pontile venne collocata una struttura che venne presto trasformata in sala da ballo. Per lungo tempo il Sellin Pier prosperò e divenne una meta turistica d’elezione, gettonatisisma.

Poi, però, a causa di alcuni danni provocati dai rigidi inverni e per via delle Guerre Mondiali, la struttura fu abbandonata e rimase a dir poco fatiscente. Si dovette attendere il 1991 per la ricostruzione, che trasformò l’intera struttura in ciò che è adesso.

Sellin Pier, il molo nel baltico

Sul pontile è stata costruita una struttura sempre in stile resort, che si accorda al resto degli edifici di Sellin, e che ospita un ristorante con vista mozzafiato sul mare. Con il tempo e con l’incremento dei turisti, poi, il molo è diventato sempre più un punto di riferimento per chi ama divertirsi o rilassarsi.

Dal Sellin Pier si può infatti partire per un giro in barca o addirittura in gondola, si può partecipare a delle immersioni per scoprire i fondali del Baltico e ci si può godere delle gustose cene a base di pesce accompagnati da serate musicali organizzate ad hoc.

Non è solo per questo, però, che il Sellin Pier è il molo più romantico del mondo: il titolo è dovuto all’alto numero di matrimoni che vi si celebrano. Qui infatti, arrivano coppie da ogni parte della Germania (e recentemente del mondo) per registrare la propria unione nella suggestiva Baltic Saal, dove le grandi finestre danno una vista esclusiva dell’orizzonte.

Molo di Sellin Pier

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il molo più romantico del mondo è un tuffo nell’epoca vittoria...