È il deposito d’arte più grande del mondo ed è spettacolare

Situato nel centro nevralgico della cultura di Rotterdam, il Depot Boijmans Van Beuningen è il più grande deposito d'arte al mondo. Ed è aperto a tutti

Sono oltre 150mila i capolavori d’arte che si potranno ammirare all’interno di questa struttura, anche se non ci saranno mostre permanenti né esposizioni temporanee. Sarà come addentrarsi dietro le quinte di un laboratorio artistico e culturale che conserva, preserva e restaura opere d’arte proveniente da tutto il mondo.

E così, superata la tradizionale concezione del museo, all’interno di questa maestosa struttura architettonica, che ospita anche un suggestivo giardino pensile a 35 metri di altezza, sarà possibile ammirare tutte le opere d’arte che qui sono state conservate tra una mostra e l’altra, o sono in fase di restauro.

Non chiamatelo museo. Il Depot Boijmans Van Beuningen di Rotterdam è molto di più, è il più grande deposito di opere d’arte al mondo ed è il primo completamente accessibile al pubblico dal 6 novembre. Situato nel Museumpark, centro nevralgico della cultura della città olandese, questo deposito è una vera e propria rivoluzione nel settore, perché consentirà alle persone di vivere un’esperienza inedita e unica.

Il Depot Boijmans Van Beuningen nasce come una casa d’arte, ma anche come uno spazio espositivo rinnovato e completamente inedito. Non solo per il dialogo che si instaura tra l’arte e i visitatori, ma anche per l’ambiente steso che è stato pensato nei minimi dettagli in termini di ecosostenibilità.

L’edificio, di per sé, è già un’opera d’arte che non smetteremmo mai di guardare. La struttura, infatti, ha una forma ovoidale ed è completamente rivestita di pannelli specchiati, in tutto 1664. Questi riflettono tutto il Musempark, dalla vegetazione, passando per le nuvole, fino a regalare una fotografia riflessa dello skyline.

All’ultimo piano è presente un giardino pensile dal quale è possibile ammirare il panorama della città di Rotterdam dall’alto tra pini e betulle.

Le sale principali, invece, ospiteranno le opere d’arte che seguiranno un allestimento completamente nuovo e inedito. Si potrà accedere anche ai laboratori dove tele, sculture e altri capolavori sono in fase di restauro, oppure di imballaggio perché stanno per essere spedite musei per mostre ed esposizioni.

Quando il sole tramonta, invece, uno spettacolo dentro lo spettacolo ha inizio. Le luci del deposito si spengono e iniziano una serie di video proiezioni realizzate da Pipilotti Rist che trasporteranno i visitatori in un universo meraviglioso e onirico.

Depot Boijmans Van Beuningen

Depot Boijmans Van Beuningen, Rotterdam

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

È il deposito d’arte più grande del mondo ed è spettacolare