Qui c’è una chiesa più pendente della torre di Pisa

Nella città fantasma di Ropoto, in Grecia, si trova una chiesa più pendente della torre di Pisa, in cui camminare sarà un'esperienza bizzarra ed esilarante

Fino al 12 aprile del 2012, il paesino di Ropoto, situato vicino al Monte Olimpo in Grecia, era un piccolo villaggio di circa 300 famiglie, famoso per la produzione e il commercio di mele.

Ma da quel giorno in poi gli abitanti hanno iniziato ad abbandonare le proprie case e i negozi a causa di ripetute frane che hanno distrutto varie abitazioni e impedito alle persone di svolgere attività quotidiane e lavorative.

Oggi, arrivando in quel luogo, la sensazione sarà quella di essere in un film di Tim Burton: aria spettrale, dovuta all’abbandono ed edifici talmente inclinati da sbalordire anche le persone meno impressionabili. Tra le costruzioni rimaste in piedi, resiste la chiesa di Ropoto, che è addirittura più pendente della torre di Pisa.

La pendenza della Chiesa di Ropoto

La Torre di Pisa che ha iniziato a inclinarsi non appena sono iniziati i lavori di costruzione, raggiunge nel punto massimo di inclinazione i 4°. La Chiesa di Ropoto è arrivata a misurarne addirittura 17°.

Anche se l’entrata principale della chiesa è sprofondata di due metri in seguito agli smottamenti della terra, accedendovi si potrà constatare che incredibilmente non ci sono crepe all’interno e che il pavimento è intatto.

Camminare al suo interno è un’esperienza divertente e suggestiva: rimanere in piedi e attraversare le navate raggiungendo i due lati della chiesa diventerà un gioco bizzarro.

Se stai progettando un viaggio in Grecia, potrai andare a visitare e provare l’esperienza esilarante di camminare all’interno della chiesa di questo villaggio, prima che venga demolita insieme al resto delle case.

La storia della città fantasma di Ropoto

I primi segnali di allarme frane si ebbero già negli anni ’60, ma la situazione non sembrava così grave come in seguito si sarebbe dimostrata.

Oggi sono pochissime le persone che vivono nel paese, la maggior parte è andata via poiché la frana del 2012 ha distrutto scuole, esercizi commerciali, chiese, il municipio e 45 delle case che si trovavano in quest’area. Le autorità, dopo aver constatato la situazione, hanno deciso di non intervenire con la ricostruzione.

Arrivare in questo villaggio è come entrare in una dimensione opposta a quella ordinaria, in cui anche la semplice azione di camminare sarà diversa da come la ricordavi.

chiesa pendente di Ropoto

La Chiesa pendente di Ropoto

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Qui c’è una chiesa più pendente della torre di Pisa