5 città del Portogallo: Lisbona, Alcobaça, Fatima, Porto, Coimbra

Tour delle città del Portogallo, per fare un pieno di profumi, gusti e colori. Cosa vedere in 5 città simbolo, a partire dalla capitale Lisbona.

Il “piccolo” della penisola Iberica, affacciato sull’oceano Atlantico, offre ai turisti un’ampia offerta dedicata a viaggiatori solitari, coppie, famiglie. Il Portogallo ha bellissime spiagge, monumenti e siti di interesse artistico-culturale invidiabile, musei eccezionali, parchi e riserve naturali incontaminate. Le città del Portogallo hanno tanto da raccontare. In questa guida, andremo alla scoperta di cinque tra i più bei centri urbani del Paese, partendo dalla sua capitale, Lisbona.

Lisbona
Lisbona è una splendida città, piena di siti turistici da visitare, sia di carattere prettamente storico che religioso. Provate a vederla dall’alto per constatare la sua bellezza. Il punto più adatto per fare ciò è di sicuro il Miradouro de Santa Luzia, posto scelto in particolar modo da coppie di innamorati che scelgono questa città come luogo per le proprie vacanze.

Il nome deriva dalla chiesa dedicata a santa Lucia che si trova qui. Ammirate la bellissima parete di azulejos, mosaici in ceramica dipinta che raffigurano alcune scene storiche importanti della città del Portogallo. Girate sotto gli archi di bouganvillee che vi proteggono e danno un tocco di colore alla vostra permanenza, e osservate il fiume Tago e il vecchio quartiere di Alfama.

Alcobaça
Un’altra delle città del Portogallo, forse meno conosciuta, che trasuda storia è Alcobaça. Nel lontano 1153 il re Alfonso I, re di Portogallo, fece ergere un luogo di culto in dedicazione del famoso teologo e filosofo Bernardo di Chiaravalle: ecco come ebbe inizio la costruzione dello straordinario monastero di Alcobaça.

Questo luogo accolse a lungo i monaci cistercensi. In questo luogo, meritano una visita approfondita l’enorme chiesa (camminando lungo la navata vi sentirete piccoli quanto formiche), il cosiddetto “chiostro del silenzio”, la sagrestia e la sala capitolare. Capirete ben presto perché l’Unesco lo accolse tra i patrimoni dell’umanità.

Porto
Chi di voi non ha mai assaggiato il famoso vino Porto dell’omonima città del Portogallo? La città marinara ha un passato glorioso e i suoi monumenti ne sono una prova. Da visitare, tra l’altro, una delle chiese più spettacolari del Portogallo, la chiesa di san Francisco.

Se appena entrati non riuscirete a credere ai vostri occhi, non preoccupatevi, è normale. Vi colpirà un’ondata di color oro che copre tutto il soffitto. Si tratta di una chiesa costruita nel 1245 e decorata nel tempo dai migliori artisti della città, che lavorarono il legno con fine maestria per restituire al pubblico una vera immersione nel gotico. Per approfondire maggiormente la storia della chiesa di san Francisco, visitate il suo museo.

Fatima
Il Portogallo è anche luogo di pellegrinaggio, soprattutto presso il suo luogo di culto più famoso, il Santuario di Fatima. Qui milioni di pellegrini sostano in preghiera; molti turisti scattano foto indimenticabili, in un posto la cui aura colpisce anche chi non è cattolico. La piazza dalle 200 colonne, la torre campanaria alta 65 metri, la chiesa-santuario che raccoglie le spoglie dei tre pastorelli Maria, Giacinta, Francesco e Lucia. Sicuramente è un luogo suggestivo da toccare nel vostro giro tra le città del Portogallo.

Coimbra
Infine, una delle più belle città, nonché antica capitale del Portogallo, Coimbra vi regalerà altre emozioni. Se volete incominciare la visita di questa città dai tempi in cui essa ebbe origine, allora visitate l’antica località romana di Conimbriga. E poi, nel centro cittadino, ammirate la Se Velha, la cattedrale vecchia di Coimbra. La costruzione iniziò nel lontano 1146, dopo che il re Alfonso elesse questa città come capitale.

La cattedrale di questa città del Portogallo rappresenta oggi uno dei migliori monumenti romanica di tutto lo Stato. Entrate dalla porta a nord detta “especiosa”, un capolavoro del XVI secolo, e visitate l’interno della chiesa. Molto caratteristica è la zona dell’abside, dove il color oro domina. Fate un giro per ammirarla interamente e uscite dalla porta che vi conduce al bel chiostro.

5 città del Portogallo: Lisbona, Alcobaça, Fatima, Porto, Coimb...