Cala di Forno a Magliano in Toscana, nella top 10 tra le spiagge votate dagli italiani per Legambiente

Cala di Forno a Magliano in Toscana è una spiaggia del tutto particolare, molto popolare sia in Italia, che all'estero. Ha anche preso parte a un concorso di livello nazionale

La spiaggia di Cala di Forno a Magliano in Toscana si trova in provincia di Grosseto, all’interno della riserva naturale “Parco della Maremma”, considerata tra le maggiori aree protette in Italia. Nel parco vengono cresciute e custodite varie specie vegetali; qui si possono inoltre trovare dei veri e propri boschi composti da alberi molto rari. Prima di arrivare in spiaggia bisogna parcheggiare la macchina al di fuori dell’entrata del parco e proseguire cammindando per gustarsi non solo i tanti panorami marini, ma anche la natura selvatica contenuta della riserva naturale.

La spiaggia Cala di Forno a Magliano in Toscana ha conquistato l’ottava posizione nel concorso “La più bella sei tu”, organizzato dalla Legamabiente per istruire i cittadini italiani sui problemi ecologici del Bel Paese. La competizione per conquistare il titolo della spiaggia più bella è durata all’incirca un mese, e si è svolta completamente online, su Facebook. Gli italiani erano chiamati a esprimere la propria preferenza attraverso un voto. I voti dei semplici viaggiatori venivano quindi incrociati con i favori espressi dagli esperti che componevano una giuria.

Nonostante la spiaggia Cala di Forno a Magliano in Toscana abbia conquistato soltanto l’ottava posizione, entrare nella top 10 delle spiagge migliori della penisola italiana è comunque un buon risultato. In prima posizione si è piazzata la spiaggia d’I Vranne a Maratea, che ha ottenuto il primato sia tra il pubblico che tra gli esperti. La vittoria è dovuta all’incontaminazione di questo particolare luogo della Basilicata, diviso dal resto della terraferma da alti scogli. Per raggungere la spiaggia d’I Vranne è consigliato spostarsi via mare. Subito in seconda posizione è arrivata la località balneare Le Lampare a Tusa , in prossimità di Messina.

Infine, sul podio si è piazzata anche la spiaggia de Le Pescoluse a Salve, a qualche ora di macchina da Lecce, in Puglia. La premiazione delle vincitrici si terrà nella provincia di Grosseto l’11 agosto di quest’anno, durante un festival organizzato dalla Legambiente italiana e mirato a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’utilizzo delle energie rinnovabili . Durante la cerimonia di premiazione verranno nominate tutte le spiagge che hanno partecipato al concorso, anche se ne sono state selezionate solo 13. E dopo il successo del concorso “La più bella sei tu” nel 2016, si sta già pensando a rinnovare la competizione tra le spiagge anche per il 2017.

Cala di Forno a Magliano in Toscana, nella top 10 tra le spiagge votat...