I migliori centri termali vicino al Lago di Garda

Sul Lago di Garda sorgono importanti centri termali che uniscono meravigliose località a soggiorni relax: scopri le migliori mete

Il Lago di Garda è senza dubbio una delle mete più apprezzate e conosciute d’Italia a livello mondiale. Non solo per il clima estremamente piacevole e l’atmosfera da sogno che le acque di questo lago alpino per eccellenza sanno donare a tutti gli amanti del bello, del relax e della piacevolezza, ma anche per i servizi che le sue meravigliose località sanno offrire in ogni stagione dell’anno. Alcune sono storici borghi medievali, altre hanno un’antica tradizione rurale, altre ancora sono struggenti borghi di pescatori perfettamente conservati, altre infine rappresentano la storia del turismo italiano. Tutte loro, nessuna esclusa, da decenni sanno regalare ospitalità, eleganza, buon cibo, buon vino – la Valpolicella fa capolino sulla sponda destra del lago a una manciata di km di distanza -, relax, divertimento e benessere.

Una meta dunque particolarmente adatta a qualsiasi tipologia di visitatore: dalle famiglie alle coppie, dagli sportivi agli amanti della buona tavola, agli anziani, a chi ricerca sempre l’esclusività, a chi invece non la vuole, a chi cerca per esempio un centro termale di eccellente qualità dove poter staccare completamente la spina dal mondo esterno. Le fonti termali del lago di Garda sono infatti conosciute sin dai Romani, i primi che scoprirono il clima mite di queste rive e vi fecero erigere bellissime ville dotate di piscine private di acqua termale. Le proprietà delle acque termali del Lago di Garda sono molteplici e adatte a qualsiasi tipo di esigenza curativa o di ricerca del benessere. Scopriamo adesso insieme i migliori centri termali sul Lago di Garda.

Le terme di Sirmione: acqua dall’acqua

Adagiata sull’estremità della stretta penisola che si allunga in mezzo al lago partendo dalla sponda meridionale, il borgo medievale di Sirmione pare galleggiare sull’acqua senza sforzo. In questo scenario suggestivo e a suo modo unico, si trova uno dei centri termali più avanzati d’Italia. A partire dall’ampio ventaglio di trattamenti curativi proposti, convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale, ai moderni percorsi benessere dell’innovativo Aquaria Thermal SPA, fiore all’occhiello dello stabilimento con vista mozzafiato sul Lago di Garda.

Conosciute già all’epoca dei Romani, e in particolare dal celebre poeta latino Catullo che qui a Sirmione aveva un’opulenta residenza, come testimoniano i numerosi reperti archeologici ritrovati nell’area tra le quali le celebri grotte intitolate allo stesso Catullo, la vocazione termale di Sirmione riceve nuova linfa verso la fine dell’Ottocento, con la scoperta della sorgente della Boiola, celata fino ad allora nelle scure profondità del lago. Le acque delle fonti termali presenti nelle acque al di sotto di Sirmione (Boiola, Catullo e Virgilio), sono pressoché di origine meteoritica (precipitazioni piovose) e provengono dal bacino pluviale del monte Baldo (2200 m). Dopo aver raggiunto circa i 2000 m. di profondità, riaffiorano dal fondo del lago a una temperatura costante di 69°C ricchissime di iodio, bromo, cloruro di sodio e zolfo.

L’alta varietà di sostanze minerali contenute in queste acque le rendono ovviamente adatte a qualsiasi tipo di affezione muscolare, cutanea, circolatoria, reumatoide e respiratoria. Con i suoi 10000 mq di superficie dedicata al benessere, sia interna che esterna, di cui 700 solo di acqua termale, l’Aquaria Thermal SPA è un vero e proprio paradiso dedicato al benessere e al relax in ogni stagione dell’anno. Il centro dispone di un circuito di saune interne ed esterne, bagni di vapore, docce emozionali, aree relax polisensoriali, oltre a una vasta scelta di trattamenti personalizzati, massaggi e cabine benessere, sempre accompagnati da personale esperto e qualificato.

Villa dei Cedri SPA: le terme di Colà di Lazise

A soli 4,5 km dall’incantevole borgo di Lazise, in località Colà, gli alberi secolari e gli edifici centenari di villa dei Cedri ospitano un innovativo e affascinante parco termale. Le sorgenti termali scoperte al di sotto della villa confluiscono oggi nei due laghetti ornamentali di cui già disponeva l’enorme ed elegante parco circostante. Ricche di minerali, con una temperatura alla fonte di 37°C, le acque termali della villa dei Cedri di Colà di Lazise sono molto indicate per contrastare patologie reumatoidi, osse e cutanee, e sono altresì note per facilitare recuperi post-traumatici o convalescenze dopo gravi malattie, anche degenerative. Un vero angolo di pace per chi cerca il benessere e il relax in ogni momento dell’anno.

Il Caesius Terme di Bardolino

A metà strada tra le splendide località turistiche di Lazise, un piccolo scrigno cinto ancora oggi dalle antiche mura scaligere, e di Bardolino, nota soprattutto per la produzione dell’omonimo vino rosso, si trova l’avanguardistico centro termale e climatico Caesius, un hotel SPA adagiato placidamente sulle sponde del Lago di Garda. Il centro sfrutta la fonte d’acqua oligominerale di Bardolino, che scaturisce come quella di Sirmione dal monte Baldo ed è particolarmente indicata per cure idropiniche e idroterapiche al fine di depurare reni e fegato.

I trattamenti curativi proposti da Caesius Terme vanno dai bagni in acqua termale alla fitobalneoterapia (bagno con infusi di piante aromatiche e medicinali), dai bagni ozonati al percorso Kneipp, che qui simula un vero e proprio torrente di montagna. L’area SPA e Wellness dispone poi di una vasta zona saune, docce emozionali, private SPA, area fitness, palestra, attività gratuite settimanali, una grande piscina con acqua a 33°C dotata di getti per l’idromassaggio e confortevoli sale relax. Completa l’offerta il moderno Beauty Center per tutti i trattamenti e programmi di bellezza, nutrizione e cosmetica.

Il Gardacqua Wellness & SPA

A breve distanza da Caesius Terme, in località Garda, si trova invece Gardacqua Wellness & SPA, recentemente rinnovato e comprensivo di ampie piscine interne ed esterne, fiore all’occhiello della struttura. Quelle esterne, 2 in totale, sono infatti completamente immerse in uno scenario da sogno, circondate dagli ulivi secolari di un grande parco. Le vasche interne invece sono 4 e offrono la possibilità di rilassarsi prima o dopo aver effettuato i percorsi SPA del centro o aver scelto uno dei molteplici trattamenti benessere proposti, come la cabina di coppia con bagno di vapore, le saune, il percorso Kneipp, quello sensoriale o infine il solarium naturista, messo a disposizione in un’area privata del parco che circonda Gardacqua.

Il Garda Thermae di Arco

Proprio sulle sponde dell’estremità settentrionale del Lago di Garda, di fronte alla splendida cittadina trentina di Arco, il centro Garda Thermae è la meta ideale per tutti coloro che cercano un relax autentico e assoluto. L’avanguardistica struttura propone un percorso acquatico con piscine esterne e interne, d’acqua dolce e acqua salata. La SPA interna è dotata di una moderna zona umida con saune, bagno di vapore, Kneipp, idromassaggio e un esclusivo Argillarium. Il centro mette a disposizione infine anche una palestra ben attrezzata, un centro estetico e una Medical SPA per i vostri trattamenti curativi, costantemente seguiti da personale altamente specializzato.

Aquardens: le terme di Verona

A Pescantina in Valpolicella, uno dei territori vitivinicoli più famosi al mondo, a soli 10 km dalle rive del Lago di Garda, il parco termale Aquardens comprende oltre 5000 mq di piscine termali e rappresenta uno dei centri d’eccellenza italiani per l’idrokinesiterapia, il luogo ideale per il recupero da traumi scheletrici e/o muscolari, dovuti in particolare all’attività atletico-sportiva. Il centro termale di Acquardens sfrutta le acque dell’antica fonte omonima (45°C circa alla fonte), note soprattutto per le eccezionali proprietà anti-infiammatorie, anti-edemigene, anti-settiche e per la capacità di stimolare l’intero sistema immunitario. I trattamenti curativi più richiesti sono senza dubbio quelli balneoterapici e antroterapici, fiore all’occhiello di Aquardens, grazie alla presenza di due grotte termali con acqua a 39°C. Il percorso SPA dispone infine di vasche per cromo e musico-terapia, percorso Kneipp, terme romane e saune.

Le terme del Lago di Garda

@Shutterstock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I migliori centri termali vicino al Lago di Garda