I pic-nic più belli di sempre si fanno in questi luoghi d’Italia

Prendete la coperta a quadri e il cesto di vimini: si va per campagne, boschi, prati e laghi a fare il pic-nic più bello di sempre

In riva al lago e al parco, nel bosco o sulla sabbia calda con vista mare: il pic-nic è una vera e propria esperienza tutta da provare e da condividere. Distese di prati lussureggianti e paesaggi mozzafiato fanno da sfondo a una pausa gourmand in mezzo alla natura tra cibi ricercati o piatti genuini, bibite fresche, un bicchiere di vino e tante risate. C’è una sola regola da seguire, quella di non portare con sé la coperta a quadretti e il cesto di vimini.

Quello del pic-nic è un vero e proprio rituale da condividere con la famiglia e con gli amici quando le giornate si fanno più lunghe e le temperature si alzano, ma c’è ancora quel venticello alleato che allieta l’esperienza outdoor. E si può scegliere di farlo in montagna o sulla spiaggia, lungo un fiume o in campagna, vicino casa o dall’altra parte del mondo. Non abbiamo che l’imbarazzo della scelta.

La Giornata mondiale del pic-nic

Quello del pic-nic è un momento così importante e conviviale, da essersi meritato persino una giornata tutta sua, per essere celebrato. Il 18 giugno, infatti, è stata istituita la Giornata internazionale del pic-nic, e in tutto il mondo questa usanza, nata dopo la Rivoluzione Francese, si celebra nei modi più disparati.

Dove fare picnic in Italia

Dove fare pic-nic in Italia

Quella che era un’usanza legata ai nobili di Francia, di svincolarsi dai banchetti ufficiali per mangiare qualcosa di piccolo, è diventata una vera e propria tradizione che, con gli anni, si è consolidata in tutto il mondo.

Fortunatamente il nostro Paese pullula di parchi, boschi e luoghi incredibili dove poter organizzare con amici e famiglia uno un pic-nic memorabile. Scopriamoli insieme!

Nord Italia

Il nostro viaggio alla scoperta dei luoghi più belli d’Italia dove organizzare un pic-nic inizia dal Nord Italia. In Lombardia, e più precisamente a Milano, ci sono diversi polmoni verdi dove respirare aria salutare e incontrarsi con gli amici per un momento di convivialità.

Parco Sempione, per esempio, è uno dei posti preferiti dei cittadini milanese per un pic-nic all’aperto, soprattutto in primavera e in estate quando l’area è in fiore. A questo si aggiunge anche il Parco di Trenno, l’area verde più grande di Milano.

Anche il Lago Maggiore, al confine tra il Piemonte e la Lombardia, si presta ad essere lo sfondo romantico e suggestivo dei più bei pic-nic di sempre.

Centro Italia

Colline sinuose, pianure verdeggianti e natura lussureggiante danno il benvenuto a cittadini e viaggiatori che scelgono la Toscana come meta di viaggio, relax e svago. Ed è proprio qui, tra i paesaggi bucolici offerti dalle colline del Chianti, che è possibile organizzare il pic-nic più suggestivo di sempre. Dopo il pranzo, una passeggiata tra i deliziosi borghi che puntellano il territorio è d’obbligo.

Se non volete rinunciare alla suggestiva cornice di uno specchio d’acqua, allora il Lago di Bilancino a Barberino del Mugello è quello che fa per voi. Si tratta di un’area naturale immersa nella natura, vicinissima tra l’altro a due gioielli storici imperdibili: il Castello di Cafaggiolo e due ville medicee riconosciute come Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco.

Restiamo ancora in Toscana, tra la Val d’Orcia e il Monte Amiata, per scoprire la meravigliosa località Bagni di San Filippo. Un luogo suggestivo che deve il suo nome al Santo che qui si rifugiò nel tredicesimo secolo. Prima del pic-nic è possibile rilassarsi e fare un bagno di benessere tra le cascate di acque sulfuree, gratuitamente.

Scendiamo un po’ più giù per raggiungere la campagna nei dintorni di Cerveteri, a pochi chilometri dalla capitale. Tra una passeggiata e l’altra tra le necropoli scavate nel tufo, ancora oggi perfettamente intatte, circondate da una vegetazione lussureggiante, una pausa gourmet all’aria aperta è quasi d’obbligo.

Si può scegliere anche una metropoli per organizzare un pic-nic. Come Milano, anche Roma offre diversi spazi suggestivi e naturali dove potersi incontrare con gli amici. C’è il parco del Laghetto dell’Eur, ancora più bello in primavera quando i ciliegi giapponesi sono in fiore. E c’è Villa Doria Pamphilj, è una residenza storica che comprende il terzo più grande parco pubblico di Roma. A queste si aggiungono altri due polmoni verdi della capitale che sono, rispettivamente, il Parco degli Acquedotti e quello di Villa Borghese.

Dove fare picnic in Italia

Dove fare pic-nic in Italia

Sud Italia

Ci spostiamo, ora, al sud dello stivale per scoprire i migliori luoghi dove organizzare un pic-nic in compagnia. Al Parco del Grassano, a San Salvatore Telesino, c’è un’area naturale frequentata da tutti gli amanti della natura e degli sport. Qui è possibile fare escursioni, trekking e uscite in canoa e magari ritagliarsi il tempo per una pausa pic-nic tutta da condividere.

L’esperienza più originale e suggestiva di tutte, però, si fa in Puglia, tra i trulli e le campagne rurali. Qualsiasi posto voi scegliate, della Valle d’Itria vi restituirà delle suggestioni davvero uniche. Se state cercando un luogo attrezzato, per organizzare il pic-nic, il consiglio è quello di segnare sul navigatore il Bosco delle Pianelle.

Anche la Sicilia ha dei luoghi davvero incantevoli dove organizzare un pic-nic con parenti e amici. Tra i posti preferiti dagli abitanti di Palermo c’è il bosco Ficuzza: qui, tutto l’anno, vengono organizzate gite e scampagnate. A San Cataldo, e più precisamente a Mustigarufi invece, potrete trovare una delle aree attrezzate più grandi di tutta la regione. A rendere l’esperienza ancora più incredibile è il bosco di eucalipti  che circonda tutta l’area.

Nella lista non poteva mancare lui, il gigante buono, l’Etna. La riserva naturale che circonda il vulcano e che è già Patrimonio dell’Umanità, ospita diverse aree attrezzate al suo interno, per consentire alle persone di fare una pausa dopo una lunga passeggiata all’interno di uno dei luoghi più suggestivi del nostro Paese.

Il pic-nic in Sardegna

Nel nostro tour dei luoghi più belli d’Italia non poteva mancare la Sardegna, ovviamente, terra magica di tradizioni, cultura e ospitalità, e di panorami mozzafiato. Il pic-nic più bello da vivere è qui, è quello sull’isola di Sant’Antioco, un angolo paradisiaco fatto di pace e bellezza, immerso nella natura.

Che abbiate scelto la Sardegna come meta di un viaggio, o siete i cittadini della terra degli eroi e dei giganti, il consiglio è quello di portare sempre con voi una tovaglia in spiaggia. Dalle calette meravigliose che si susseguono lungo la costa fino alla Punta Nera, situata sull’affascinante isola di San Pietro.

E se il pincic non dovesse bastare a soddisfare il vostro palato, lasciatevi conquistare dai tipici ristoranti del posto che offrono la migliore food experience della tradizione culinaria locale.

Dove fare picnic in Italia

Dove fare pic-nic in Italia

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I pic-nic più belli di sempre si fanno in questi luoghi d’Itali...