L’Itinerario delle Rocche nella provincia di Pesaro Urbino

Viaggio alla scoperta delle più spettacolari fortificazioni del Rinascimento

L’Itinerario delle Rocche è un progetto di promozione turistica della provincia di Pesaro Urbino, all’interno del più vasto Itinerario della Bellezza di cui fanno parte 12 Comuni: Urbino, Gradara, Pesaro, Fano, Pergola, Fossombrone, Mondavio, Cagli, Gabicce Mare, Terre Roveresche, Sant’Angelo in Vado, Colli al Metauro.

Lungo l’Itinerario della Bellezza, l’architetto Francesco di Giorgio Martini realizzò o trasformò diversi palazzi a uso civile e religioso ma, soprattutto, rocche e fortificazioni militari.

Molte di queste sono state smantellate, distrutte o ve ne rimangono poche tracce, come i ruderi della Rocca di Pergola, uno dei Borghi più belli d’Italia, della quale sono rimasti due torrioni diroccati e coperti d’edera, la Cappella Gentilizia, parte delle mura perimetrali e dei sotterranei con volta a botte. Sui resti della rocca fu costruito poi il Palazzo della Rocca o Palazzo Fulvi-Cittadini.

Sassocorvaro

Il borgo di Sassocorvaro @123rf

Altre rappresentano le realizzazioni più significative della sua opera e del suo ingegno, come Cagli, Mondavio, Sassocorvaro (un borgo sviluppato attorno alla Rocca Ubaldinesca, che si erge su un colle che domina la Valle del fiume Foglia) e Fossombrone (che, sotto i Malatesta, si sviluppò dal punto di vista economico, culturale, urbanistico e architettonico con la costruzione di bellissimi palazzi e di un moderno sistema difensivo).

Si tratta di un viaggio alla scoperta delle rocche progettate e costruite dall’architetto senese che Federico da Montefeltro chiamò alla corte di Urbino nel 1477 e che realizzò capolavori assoluti dell’architettura militare e civile del Rinascimento. Non poteva mancare, in questo percorso turistico, quindi il Palazzo Ducale di Urbino, senz’altro l’architettura più significativa del Rinascimento marchigiano.

L’itinerario è anche un viaggio alla scoperta della bellezza di luoghi da cui trae origine la storia e la cultura della Regione. Come l’Itinerario della Bellezza, l’Itinerario Romantico, l’Itinerario Archeologico, anche quello delle Rocche sarà uno strumento prezioso per valorizzare questo territorio.

La rocca di Fossombrone

La rocca di Fossombrone @Ufficio stampa

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’Itinerario delle Rocche nella provincia di Pesaro Urbino