Escursioni alle isole Eolie da Lipari: isole da visitare

Escursioni da Lipari: ecco quali sono tutte le destinazioni che possono essere raggiunte dalla maggiore delle Isole Eolie, da Salina a Panarea

Fare escursioni da Lipari verso il resto delle Eolie è molto semplice, grazie al grande porto che collega l’isola a tutte le destinazioni dell’arcipelago. Si possono quindi raggiungere Vulcano e Salina, così come lo splendido isolotto vulcanico di Stromboli. Quest’ultima è un’importante destinazione turistica, raggiungibile in traghetto con le compagnie Siremar o Ustica Lines. Si può visitare il piccolo centro abitato di Ginostra, ma la gita più ambita è un’escursione a piedi sul vulcano. Si tratta di un’esperienza unica da fare preferibilmente con una buona guida.

La meta più gettonata in assoluto dopo Lipari, invece, è l’isola di Vulcano. Anche qui è possibile scalare il cratere, dal quale si può godere di uno splendido panorama, soprattutto al tramonto. Gli amanti dello sport possono approfittare di una giro in kayak, per poi rilassarsi sulla splendida Spiaggia dell’Asino, particolare per la sua sabbia nera e l’acqua cristallina. Per fare un tuffo rinfrescante ci sono anche la spiaggia di Baia Negra e l’amatissima Oasi della Salute, dotata di tre grandi piscine termali che assicurano il massimo relax.

Tra le escursioni da Lipari, si può optare anche per quella verso Salina. Nella seconda maggiore isola dell’arcipelago delle Eolie si può trascorrere una splendida giornata alla Spiaggia dello Scario. L’acqua del mare è trasparente e la vista dalla baia gode di uno splendore unico. Un’esperienza da fare assolutamente è quella delle immersioni, rivolgendosi al Muciara Diving Center. Gli utenti di Tripadvisor assicurano che gli istruttori sono simpatici e professionali e sono in grado di accompagnare i turisti nell’impresa, in modo da permettergli di godere appieno delle bellezze sottomarine.

Le escursioni da Lipari raggiungono anche le minori isole dell’arcipelago, ovvero Filicudi, Alicudi e Panarea. La prima ha una superficie di circa 9,7 metri quadrati ma gode di un paesaggio naturale unico. Si possono visitare anche i siti archeologici dell’Età del Bronzo e dell’epoca Romana. Alicudi è invece la più selvaggia delle Eolie, ricca di sentieri ripidi e affascinanti da percorrere a piedi. Panarea è l’isola più piccola, con 3.2 km quadrati di superficie, ma è molto amata dai vip che l’apprezzano per le spiagge e il mare limpido, oltre che per le numerose possibilità di divertimento che offre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Escursioni alle isole Eolie da Lipari: isole da visitare