Escursione al lago di Mezzola, nel cuore della Lombardia

Nell'incantevole panorama della Valchiavenna, le acque turchesi del lago di Mezzola riflettono i raggi del sole

La Lombardia è ricca di splendidi paesaggi naturali, quando ci si allontana di pochi chilometri dalle sue affollatissime città. Ed è ai piedi della Valchiavenna che sorge una vera oasi di pace, al centro della quale spicca per bellezza il lago di Mezzola. Un luogo dove, lasciandovi alle spalle lo stress della vita quotidiana, potrete finalmente godere di qualche ora di relax.

Siamo nel cuore della Riserva naturale Pian di Spagna, un’area protetta tra le più importanti d’Italia, per il suo patrimonio naturalistico e paesaggistico. Qui, dove la vegetazione è lussureggiante e le montagne svettano imponenti verso il cielo, si trova l’incantevole lago di Mezzola. Nell’antichità, formava un tutt’uno con il lago di Como, unito ad esso nel punto in cui il fiume Adda si getta nel bacino principale.

Con il trascorrere dei secoli, i sedimenti creati proprio dalle acque dell’Adda hanno dato origine al Pian di Spagna, un verde pianoro che oggi separa i due laghi. Rimane comunque un canale di comunicazione, formato dal fiume Mera che, nel suo tratto finale, attraversa la bassa Valchiavenna sino a gettarsi nel Lario. Il bellissimo panorama che si può godere nel cuore della riserva vi lascerà senza fiato.

Il piccolo lago è meta, ogni anno, di tantissimi turisti che amano la natura e cercano un posto dove poter staccare dalla routine quotidiana, immergendosi in un paesaggio che sembra uscito da una cartolina. Se siete appassionati di trekking, potrete affrontare alcuni sentieri estremamente suggestivi, che vi porteranno alla scoperta di paesini graziosi e di bellezze naturali. Tappa imperdibile, ad esempio, è il piccolo tempio di San Fedelino, incredibile testimonianza di architettura romanica risalente al IX secolo.

E ancora, sul versante meridionale del bacino di Mezzola potrete ammirare il borgo di Dascio. Qui, a pochi passi dal punto in cui il fiume esce dal lago per proseguire il suo corso, vi è un improvviso allargamento del corso d’acqua che dà vita ad un minuscolo specchio, conosciuto come lago di Dascio. Il bellissimo sentiero che attraversa questa suggestiva area si allontana poi dal paese, sino ad arrivare ad una zona molto panoramica dalla quale lo sguardo si spinge sino ai confini del territorio della Riserva Pian di Spagna.

Ma il vero incanto del lago di Mezzola è proprio sulle sue sponde, dove fermarsi ad ammirare le placide acque turchesi che riflettono i raggi del sole in mille diversi colori. Un luogo dove potrete tornare in contatto con la natura, liberandovi di ogni pensiero e sciogliendo finalmente lo stress di tutti i giorni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Escursione al lago di Mezzola, nel cuore della Lombardia