Il viaggio in treno più lungo del mondo: 21 giorni magici

21 giorni a bordo di un unico treno per andare dal cuore dell'Europa a quello dell'Asia passando per paesaggi a dir poco sublimi: è il viaggio da fare almeno uno volta nella vita

Quello di cui vi stiamo per parlare è un vero e proprio viaggio da record: un percorso di 18.755 chilometri e 295 metri in un unico biglietto. Quasi un giro completo del mondo, da compiere in 21 giorni, a bordo di uno dei mezzi di trasporto più amati in assoluto: il treno.

È stato terminato, infatti, un tratto di ferrovia nel Laos che ci regala un’esperienza unica nel suo genere: si può andare dall’Algarve, la zona a sud del Portogallo che è un vero paradiso, fino all’asiatica Singapore. Un tragitto, di ben 18.755 chilometri e 295 metri, da godere comodamente dal finestrino di un convoglio.

Avrete bisogno di 21 giorni per compierlo, ma l’avventura sarà sicuramente epica ed emozionate. Se oggi possiamo fare questo viaggio adrenalinico è grazie ai cinesi, i quali hanno voluto costruire questo tratto ferroviario mancante nel Laos. Il motivo? Non per andare in treno a scoprire l’Algarve, ma per muoversi nella direzione opposta: per arrivare da Pechino fino a Bangkok e a Singapore.

Prima di questa nuova stazione, bisognava a un certo punto scendere dal treno, prendere un autobus per un lungo viaggio, e risalire su un altro treno.

Un’esperienza che dal Portogallo, luogo ricco di tradizioni, conduce fino alla moderna Singapore. Si parte da Lagos, una cittadina affacciata sull’Atlantico, vivace e ricca di storia, per dirigersi a Lisbona, capitale lusitana e città dalle mille sfumature dove si trascorre una notte in albergo.

Il giorno dopo direzione Madrid, in Spagna. Altra notte in hotel e poi partenza per Parigi, con una sosta in quella che è considerata una delle città più romantiche del mondo. Dalla Francia si prosegue per Mosca, dove si trascorrono due notti, e poi in viaggio per la Siberia, la Mongolia e la Cina fino a Pechino, con altri due giorni di sosta.

Da lì si va nel Laos e poi a Singapore. Un’esperienza la cui lunghezza e le modalità di viaggio sono state calcolate fino all’ultima yard, ha raccontato il “Daily Mail“, da un appassionato di treni inglese, Mark Smith, che è stato direttore delle stazioni londinesi di Charing Cross e Cannon Street.

Ora l’uomo è in pensione e ha fondato un sito web grazie al quale si possono ricevere consigli sui viaggi in ferrovia a lunga distanza. Il precedente record, secondo Smith, aveva una lunghezza inferiore di mille chilometri, ma ovviamente ci sono infinite discussioni su come calcolare questi primati. Quel che è certo, è che con un unico biglietto si può percorrere un tragitto meraviglioso e anche da record.

Insomma, oggi si può andare alla piccola stazione di Lagos, in Portogallo, e chiedere un biglietto per Singapore, in Asia, e per uno costo di circa 1200 euro. Un viaggio certamente molto lento, ma che consentirà di scoprire in lungo e in largo le anime di diversi Paesi del mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il viaggio in treno più lungo del mondo: 21 giorni magici