Viaggi: le scadenze del Green Pass Paese per Paese

Green Pass per viaggiare in Europa valido 9 mesi, ma all'interno di territori nazionali la durata è differente: le norme e le scadenze Paese per Paese

Il Certificato Covid digitale dell’Ue, meglio conosciuto come Green Pass, è entrato in vigore il 1º luglio 2021 e garantisce alle persone di circolare liberamente all’interno dell’Unione Europea e dei Paesi dell’Area Schengen. Tuttavia, dal 1º febbraio 2022 sono in vigore nuove norme che stabiliscono un periodo di accettazione vincolante di 9 mesi per i certificati di vaccinazione utilizzati per i viaggi tra gli Stati membri.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)