I tulipani esplodono in un caleidoscopio di colori: i giardini di Sissi sono un incanto

I tulipani colorati stanno fiorendo nell'anfiteatro naturale che domina la città di Merano: i Giardini di Castel Trauttmansdorff non sono mai stati così belli

La primavera mette in moto tantissimi viaggiatori da tutto il mondo dando vita a quella che sembra una vera e propria migrazione. Sono le persone che si recano nei diversi angoli del globo per praticare l’Hanami, e vedere la bellezza della nascita dei sakura, per contemplare le fioriture nei deserti più aridi, per ammirare le distese di tulipani in Olanda che invadono i territori come fossero tappeti colorati.

E sono proprio le fioriture di tulipani le assolute protagoniste della primavera nei mesi che vanno da marzo a maggio. Ma per osservare quell’esplosione di colori che si palesa davanti agli occhi come un caleidoscopio di pura magia, non c’è bisogno poi di volare così lontano.

Anche l’Italia, infatti, ha le sue fioriture di tulipani che si snodano lungo lo stivale e che attirano ogni primavera cittadini e viaggiatori per ammirare la grande bellezza. Tra queste c’è un altro luogo che ha lasciato alla natura lo spazio per mettere in scena uno spettacolo straordinario: stiamo parlando dei Giardini di Castel Trauttmansdorff.

Tulipani a Castel Trauttmansdorff

Tulipani a Castel Trauttmansdorff

I tulipani esplodono nei Giardini di Castel Trauttmansdorff

I Giardini di Castel Trauttmansdorff non hanno bisogno di presentazioni. Luogo incantato che offre scenari fiabeschi, questo anfiteatro naturale che domina la città di Merano attira migliaia di visitatori provenienti da tutto il giorno a ogni stagione.

Diventato col tempo il simbolo perfetto del connubio fra natura, arte e cultura: Castel Trauttmansdorff è meraviglioso in ogni stagione dell’anno, perché la natura, che si snoda in 12 ettari terreno, è lasciata libera di esplodere in tutta la sua bellezza.

Sono più di 80 gli ambienti botanici dove fioriscono piante provenienti da ogni parte del mondo creando paesaggi esotici e mediterranei da attraversare, per poi fermarsi dei punti panoramici per ammirare scorci incantevoli sugli scenari montani circostanti.

E proprio in occasione della riapertura dei Giardini di Castel Trauttmansdorff, che inaugura la stagione 2022 con il 1° di aprile, un nuovo spettacolo sta andando di scena. Sono i meravigliosi tulipani colorati che, in piena fioritura, trasformano i Giardini di Sissi in paesaggi variopinti e cangianti che fanno innamorare.

Tulipani a Castel Trauttmansdorff

Tulipani a Castel Trauttmansdorff

Fioriture e paesaggi: cosa vedere ai Giardini di Castel Trauttmansdorff

Con l’inaugurazione della stagione 2022, più di 350.000 fiori primaverili, tra cui i meravigliosi tulipani, si preparano a incantare il mondo intero, rappresentando alla perfezione il tema di quest’anno: Regalati del tempo – Il giardino come luogo di benessere.

E quelli di Sissi, sono davvero i giardini del benessere. Un luogo in grado di incantare, di inebriare tutti i sensi con i colori e con i profumi, con gli scorci meravigliosi sul territorio circostante.

Il palcoscenico dove va in scena la natura, infatti, è incastonato alla stregua di un tesoro prezioso nel paesaggio naturale su un dislivello di oltre 100 metri, aprendo a ogni passo suggestive prospettive su tutta Merano. Al centro dei Giardini, poi, troviamo il Castel Trauttmansdorff, che troneggia fiero e maestoso, e che conserva i ricordi del tempo trascorso qui dall’Imperatrice Elisabetta.

Tutto intorno al castello, invece, si snodano padiglioni artistici, orti botanici e giardini a tema che rendono questo luogo un micro ecosistema di flora e fauna tutto da scoprire.

Tulipani a Castel Trauttmansdorff_