Meteo: nelle prossime 48 ore arriva la neve in pianura

Rovesci e temporali in arrivo nelle prossime 48 ore in molte zone d'Italia, con neve a bassa quota nelle regioni di Nord-Ovest.

Nel corso delle prossime 48 ore sono attese piogge e nevicate fino in pianura. Fredde correnti settentrionali alimenteranno una circolazione di bassa pressione che, dalle Baleari, si porterà gradualmente verso i Balcani attraversando la nostra Penisola.

Il tutto accompagnato da forti venti e da un clima di stampo invernale nelle regioni di Centro-Nord.

Ma il Sud non sarà tralasciato. Piogge, rovesci e temporali interesseranno anche le regioni centro meridionali, con fenomeni di forte intensità in particolare sulla Campania e tra il Lazio e la Toscana.

La neve cadrà a bassa quota al Nord-Ovest, persino in pianura, specie sul basso Piemonte e nelle zone interne della Liguria dove si vedranno i primi fiocchi a partire dai 2-300 metri di quota.

Neve in arrivo a metà settimana a quote collinari anche sul Triveneto e sull’Appennino emiliano-romagnolo, mentre su quello centrale le neve cadrà al di sopra dei 700-1.100 metri.

Complice la copertura nuvolosa, le temperature massime si manterranno piuttosto basse, tra 1°C e 6°C.

Meteo: nelle prossime 48 ore arriva la neve in pianura