Itinerario cinematografico tra Auronzo di Cadore e il valico alpino delle Tre Croci

Sulle orme de "Il segreto del bosco vecchio", il capolavoro di Ermanno Olmi girato sulle montagne del Nord Italia

Scomparso il 7 maggio 2018, Ermanno Olmi ci ha donato immensi capolavori cinematografici. Racconti straordinari, che hanno in sé anche le bellezze dell’Italia. A cominciare dal suo film più famoso, “Il segreto del bosco vecchio“.

Girato nel 1993, “Il segreto del bosco vecchio” racchiude in sé i paesaggi del nord Italia. I paesaggi montani, sopratutto, perché a fare da sfondo al film – tratto dall’omonimo racconto di Dino Buzzati – sono le montagne tra Arunzo di Cadore, il valico alpino delle Tre Croci e Comelico Superiore.

Tra Arunzo di Cadore e Misurina (località della provincia di Belluno, nel Veneto), la Riserva Natuale orientata Somadida – laddove furono effettuate le riprese de “Il segreto del bosco vecchio” – è uno splendido luogo nei pressi di Palus San Marco. Qui, la flora e la fauna sono talmente straordinarie che già nell’era della Repubblica di Venezia quest’area era protetta, prima di essere elevata a Riserva naturale orientata e biogenetica nel 1972. Ricca di percorsi per esperti e principianti, e di pannelli didattici, la Riserva Somadida è un gioiello delle Dolomiti Venete, ed è incastonata tra il Monte Cristallo, il Sorapis e le Tre Cime di Lavaredo.

Ma Ermanno Olmi non scelse solo questo luogo, per il suo film. Decise di girare anche sul Passo delle Tre Croci, e di far costruire in mezzo al bosco sovrastante la casa del cavieler Morro (poi smantellata). Valico alpino delle Piccole Dolimiti, il Passo è transitabile solo a piedi ed è una via di comunicazione dall’origine antichissima fra l’alta valle dell’Agno, l’alta Valle del Chiampo e le vallate veronesi dei Lessini; oggi importantissimo nodo per le escursioni turistiche e alpinistiche della zona, è amato dalle famiglie che – da qui – passano per raggiungere il Rifugio Battisti poco sopra.

Itinerario cinematografico tra Auronzo di Cadore e il valico alpino delle Tre Croci

Infine, Comelico Soperiore. Anche qui, in località Valgrande, arrivò la troupe de “Il segreto del bosco vecchio”. Tappa finale di un capolavoro cinematografico che l’indimenticabile regista ha donato all’Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Itinerario cinematografico tra Auronzo di Cadore e il valico alpino de...