San Giovanni in Persiceto, dove il passato rivive in feste e monumenti

Alla scoperta di San Giovanni in Persiceto, cittadina a breve distanza, ricca di storia e tradizioni particolarmente vive e sentite

A breve distanza da Bologna è possibile perdersi per le strade di San Giovanni in Persiceto, con la sua storia antichissima e gli imperdibili eventi in calendario.

San Giovanni in Persiceto è una cittadina a 20 km circa da Bologna, nota agli sportivi per aver dato i natali a Marco Belinelli, stella del basket italiano e dell’NBA. Si tratta di un territorio storicamente molto ricco, abitato dall’uomo fin dalla preistoria, come dimostrato dai resti nella parte alta, in riferimento a civiltà del’età del bronzo e della prima età del ferro. Il piccolo villaggio, così come l’area intorno, vennero occupati dai Romani, per poi subire le invasioni barbariche. Tanta le modifiche, per un territorio evoluto nel corso dei secoli, divenendo paludoso a causa di svariate alluvioni.

San Giovanni in Persiceto

L’elemento architettonico di maggior pregio di San Giovanni in Persiceto è senza dubbio il Museo del Cielo e della Terra, che attira costantemente turisti. Di particolare interesse anche il Planetario, che vanta un osservatorio astronomico. Come ogni antico villaggio italiano però, anche qui non mancano edifici di natura religiosa dal grande valore culturale e storico, come la Chiesa Collegiata di San Giovanni Battista, la cui realizzazione ebbe inizio nel XVII secolo. Locali e visitatori vi si addentrano, ammirandone l’architettura e le opere esposte, da Alessandro Guardassoni a Francesco Albani, fino a Ubaldo Gandolfi. Ipnotico il campanile, che custodisce al suo interno una storica campana, la più antica dell’intera area del Bolognese, risalente al XIV secolo.

Alla lista si aggiungono inoltre il Museo d’Arte Sacra e Quadreria Civica, all’interno del quale è possibile entrare unicamente il sabato e la domenica. Risale al XVIII secolo invece la chiesa della Beata Vergine della Cintura, in stile barocco.

Oltre alla storia e agli splendidi scorci naturali, i turisti si recano presso San Giovanni in Persiceto anche per i grandi eventi che ogni anno si ripetono. Basti pensare al Carnevale Storico Persicetano, tra i più importanti in Italia, con sfilate di carri allegorici e tanti costumi variopinti, in preparazione dell’esecuzione dello Spillo, che consiste nella trasformazione dei carri stessi, che mostrano il proprio reale significato. Occorre ricordare inoltre anche la Sagra di Re Bertoldo, che a giugno prevede l’organizzazione di spettacoli e danze, con stand gastronomici che propongo piatti a metà strada tra il moderno e il medievale.

Chiesa San Giovanni Battista - San Giovanni in Persiceto

San Giovanni in Persiceto, dove il passato rivive in feste e monu...