Come in una fiaba invernale: i Regni di Frozen nel mondo

La stagione invernale trasforma alcuni luoghi del mondo in una favola invernale che ricorda il Regno di Frozen grazie ai festival delle sculture in ghiaccio e neve

Quando l’inverno arriva, atmosfere magiche e fiabesche prendono vita nei luoghi che più ci sono cari, quelli che abbiamo già visto e che aspettano solo di essere spuntati nella lista delle nostre prossime destinazioni. Ma non è solo la natura a mettere in scena i suoi spettacoli più belli innevando le cime delle montagne e le strade della città, è anche l’uomo che, grazie a una minuziosa attenzione, è capace di creare scenari favolistici e davvero incantati.

La stagione invernale, infatti, in alcuni luoghi del mondo, si trasforma in una favola che ricorda in tutto e per tutto il Regno di Frozen. Questo avviene grazie ai festival dedicati alle sculture di ghiaccio e di neve, quelli durante i quali artisti di tutto il mondo si mettono alla prova per stupire e incantare cittadini e viaggiatori, creando opere d’arte fuori dall’ordinario.

Delle vere e proprie gallerie all’aperto di dimensioni maestose e straordinarie dove sculture gigantesche prendono forma. Opere d’arte temporanee destinate a sciogliersi con l’arrivo del sole di primavera, che però restano impresse nella memoria.

World's Largest Ice Festival Harbin
Fonte: Getty Images
World’s Largest Ice Festival Harbin

Principesse, castelli, edifici, personaggi iconici e di fantasia popolano quegli universi creati dal ghiaccio e dalla neve destinati a incantare il mondo intero. Ma quali sono i luoghi dove si può vivere questa esperienza favolistica? Per iniziare questo magico itinerario nei Regni di Frozen restiamo in Italia, in Alto Adige. A San Vigilio di Marebbe prima, e a San Candido poi, il Festival Internazionale delle sculture di neve si prepara a stupire tutti. Queste opere d’arte inedite e straordinarie prenderanno vita dal 13 al 20 gennaio al crepuscolo: grazie all’impianto d’illuminazione verrà messo in scena uno spettacolo senza eguali.

Nello stesso periodo, artisti provenienti da diverse parti del mondo si sfideranno al Klausberg Ice Games 2022. Dal 17 al 20 gennaio 2022 sarà loro il compito di realizzare la scultura di neve più bella.

Dal 4 al 6 febbraio 2022, invece, in Norvegia si terrà il tradizionale e incantato Ice Music Festival Norway a Gelio, a metà strada tra Oslo e Bergen. Musicisti e cantati daranno vita a uno dei festival più straordinari del mondo su un lago ghiacciato, con tanto di strumenti musicali realizzati con il ghiaccio.

Ice Music Festival Norway
Fonte: Getty Images
Ice Music Festival Norway

Dal 17 al 22 febbraio, invece, The World Snow Festival animerà il piccolo e suggestivo villaggio di Grindelwald in Svizzera. Qui prenderanno vita fantasiose e gigantesche sculture con l’obiettivo di incantare grandi e bambini.

Nella nostra selezione dei festival ghiacciati più belli del mondo, non poteva mancare quello di Harbin. Nella città situata nel nord-est della Cina, infatti, si tiene ogni gennaio quella che è la manifestazione più grande e famosa del mondo: l’Harbin International Ice and Snow Sculpture Festival. Una vera e propria fiaba invernale dove perdersi e immergersi.

Ice and Snow Festival in Harbin
Fonte: Getty Images
Ice and Snow Festival in Harbin