Dove si può ancora sciare in Italia (ad aprile e maggio)

Ad aprile e maggio la stagione sciistica non è ancora terminata: ecco le località italiane in cui si può sciare anche in primavera

L’inverno è ormai finito e l’estate è alle porte, ma gli sciatori più appassionati possono ancora trovare il tempo di sciare in Italia. Ad aprile e maggio infatti molte località sciistiche offrono ancora ottime piste innevate e in buone condizioni, in cui divertirsi su sci e snowboard.

Sciare in questi mesi ha molti vantaggi: le località non sono così affollate come nei mesi invernali, i prezzi sono molti più bassi rispetto all’alta stagione e le temperature primaverili rendono lo sport ancora più piacevole. Dopo una bella discesa sulla neve infatti è sempre piacevole stendersi su uno sdraio e lasciarsi coccolare dal sole caldo della montagna. In Italia sono tanti i luoghi in cui anche ad aprile e maggio si può sciare.

In Lombardia ad esempio si trova Adamello Ski, dove la stagione sciistica si chiude il primo maggio. Fino a quel momento è possibile usufruire di oltre 100 km di piste e 28 impianti di risalita situati fra i Parchi Naturali Stelvio e Adamello. La skiarea del Ghiacciaio Presena inoltre rimane aperta sino al 4 giugno 2017.

La Valle D’Aosta invece ospita il Beuil Cervinia a 2050 metri di quota, con impianti di risalita che arrivano sino ai 3400 metri del Plateau Rosà. Ad aprile la stagione sciistica non si ferma, anzi, gli eventi sono tanti e gli impianti chiuderanno ufficialmente il primo maggio. Resta aperta anche in primavera Cortina D’Ampezzo, in Veneto. Si tratta di una delle più famose località sciistiche d’Italia, con piste in tre aree: Tofana, Faloria – Cristallo – Mietres e Lagazuoi – 5 Torri, quasi tutti aperti sino a maggio.

Nella stessa regione si trova Monterosa Sky, con moltissime zone aperte anche nei mesi primaverili. Fra questi Gressoney-La-Trinité, che ad aprile si trasforma nel paradiso degli amanti del fuoripista, con l’apertura degli impianti della linea Stafal-Gabiet-Salati-Indren e delle piste Salati, Olen, Bodwitch e Cimalegna. Per tutto il mese di aprile (19, 20, 21, 26, 27, 28 aprile 2017) e il 5 maggio è anche garantito l’accesso al Monte Rosa e a tutti i suoi rifugi.

Infine si scia a primavera anche in Lombardia,  nella località di Livigno e in Alto Adige, a Solda, sulle Alpi Orientali, con 40 km di piste fra i 1900 e i 3200 metri perfetti per le sciate a maggio e aprile.

Dove si può ancora sciare in Italia (ad aprile e maggio)