Cosa conviene comprare a Istanbul

Che cosa conviene comprare a Istanbul? La capitale turca è una città cosmopolita e ricca di suggestioni, perfetta per acquistare un souvenir

 

Sapere cosa conviene comprare a Istanbul è una preoccupazione che non deve affatto attanagliare i turisti in visita alla capitale turca. Questo variopinto e affascinante crocevia tra Occidente e Oriente è infatti ricchissimo di spunti e angoli interessanti dove sono custoditi tanti prodotti e souvenir da acquistare per conservare un pezzetto di Turchia sempre con sé. Spezie e tessuti di eccellente fattura, antichi libri, manufatti in terracotta e statuette: la scelta è particolarmente ampia e adatta alle tasche praticamente di tutti. Ecco qualche piccolo consiglio per gli acquisti in caso di visita a quella che un tempo fu Costantinopoli.

Un tour a Istanbul non può prescindere dalla mancata visita del Gran Bazar, uno dei mercati più famosi del mondo. Visitato quotidianamente da migliaia di persone, questo immenso mercato coperto è un vero e proprio paradiso per chi è alla ricerca di qualche tipico prodotto turco. Le botteghe sono innumerevoli e l’atmosfera è caotica e brulicante, con continue contrattazioni sulla merce. Dolci tradizionali, tappeti colorati, set da caffè oltre alle immancabili spezie, come il curry, il pepe nero e tantissime altre. Al Gran Bazar c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Chi è a Istanbul e vuole conoscere cosa conviene comprare in città, può indirizzarsi verso i libri ed altri oggetti di antiquariato. Il Gran Bazar è il maggiore mercato della città, ma girando per le vie di Istanbul non si può non andare al Mercato dei libri, in turco Sahaflar Çarsisi. Qui è possibile fare ottimi affari soprattutto se si cercano testi scritti, miniature, calligrafie e tutto ciò che ha a che fare con il mondo della cultura. Non mancano però anche vecchi vinili e tantissimi altri souvenir.

Una volta arrivati a Istanbul, tutti i turisti che intendono sapere cosa conviene comprare possono andare nei tanti banchetti delle strade. Qui si possono fare ottimi affari, pagando gioielli, perle, ceramiche e gadget di eccellente fattura veramente poco, sempre che la contrattazione sia un’abilità presente in chi si avventura all’acquisto! I prodotti di artigianato possono essere comprati soprattutto nelle botteghe locali, con i tappeti ornati da temi arabeschi e colori sgargianti a farla da assoluti padroni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Istanbul