Come arrivare all’aeroporto di Bologna

L'aeroporto di Bologna è un importante scalo in virtù della sua posizione strategica con le vie di comunicazione. Pertanto esso è facilmente raggiungibile in più modalità

L’aeroporto di Bologna si trova a circa 6 km rispetto al centro della città emiliana, nella frazione di Borgo Panigale. Intitolato a Guglielmo Marconi, lo scalo bolognese è uno snodo centrale nell’ambito dei trasporti italiani e internazionali, grazie soprattutto alla sua posizione vicino alle linee dell’alta velocità. Per chi intende arrivare all’aeroporto in macchina esistono diverse opzioni, a seconda dalla direzione: chi arriva da Milano sull’autostrada A1 deve uscire a Bologna Borgo Panigale, mentre chi giunge da Padova (autostrada A13) deve fare riferimento all’uscita Bologna Arcoveggio.

Per arrivare all’aeroporto di Bologna è possibile anche usufruire del servizio di autonoleggio. Appena fuori dai terminal dello scalo sono presenti diversi servizi di vetture a noleggio con conducente, che condurranno dal centro del capoluogo emiliano verso l’aeroporto Guglielmo Marconi. In alternativa i viaggiatori potranno optare per il servizio di taxi, fornito verso l’aeroporto soprattutto dalle compagnie CAT e COTABO. Vi preannunciamo però che si tratta di un’opzione piuttosto cara, anche perché i taxi bolognesi presentano alcune delle tariffe più esose di tutta l’Italia.

L’aeroporto di Bologna può anche essere raggiunto attraverso un efficiente servizio di autobus. Uno di questi è rappresentato dalla tratta che va da Modena allo scalo Guglielmo Marconi, che dura circa 50 minuti e garantisce nove collegamenti giornalieri con partenza ogni due ore, dalle 5:15 alle 21:15. C’è anche la possibilità di arrivare all’aeroporto in bus partendo da Siena attraverso il servizio garantito da Sena Autolinee con otto corse giornaliere. La tratta che va dalla città toscana verso lo scalo bolognese dura 2 ore e 30 e costa 21 euro. I viaggiatori possono anche usufruire di alcune corse urbane ed extraurbane, in partenza da Rimini, Ferrara, Cervia e Ravenna.

L’importanza dell’aeroporto di Bologna risiede nella sua vicinanza con le linee ferroviarie dell’alta velocità. Un collegamento diretto tra il Guglielmo Marconi e la stazione di Bologna Centrale è assicurato dall’aerobus BLQ, navetta in servizio dalle 5 alle 23:35 che garantisce una frequenza di corsa ogni 20 minuti a partire dalle 7. Lo scalo bolognese è anche servito dall’attigua stazione di Calderara-Bargellino, situata sulla linea ferroviaria S3 che va da Bologna a Verona e fa parte del Servizio metropolitano urbano bolognese.

Come arrivare all’aeroporto di Bologna