Cala Rossa, la spiaggia più bella dell’Isola di Favignana in Sicilia

Cala Rossa, una delle spiagge più belle d’Italia, insieme a natura selvaggia, cave di tufo e una cucina unica, sono alcune delle meraviglie che rendono indimenticabile un viaggio a Favignana

Il mare della Sicilia regala scorci mozzafiato. Basta spingersi al largo delle coste di Trapani e visitare Favignana per scoprire una delle più belle isole del Mare Mediterraneo. Spiagge incantevoli, acqua cristalline e una tranquillità rilassante fanno di Favignana una delle mete più ambite per le vacanze al mare.

Favignana, insieme a Marettimo e Levanzo, è una delle isole che compongono l’arcipelago delle Egadi. Un arcipelago che profuma di terra bruciata dal sole, che evoca le atmosfere suggestive dei sentieri sterrati tra cave di tufo e muretti a secco dei campi, dove il bianco accecante della costa calcarea contrasta con il turchese intenso del mare. Favignana è l’isola più bella e più sognata per una vacanza che profuma di natura e di mare e Cala Rossa è una delle sue spiagge più affascinanti.

La spiaggia di Cala Rossa a Favignana

Cala Rossa è una spiaggetta che si trova all’interno di splendide cave di tufo, giudicata da alcuni come una delle spiagge più belle d’Italia. Qui il mare, trasparente e invitante, è abbracciato da una cornice di scogliere che vi corrono tutto attorno e dalle quali si può ammirare il panorama.

Origine del nome Cala Rossa

Dietro al mare cristallino di Cala Rossa si nasconde una storia che, secondo alcuni, ha dato il nome a questa spiaggia. Cala Rossa si riferirebbe infatti a una violenta battaglia tra Romani e Cartaginesi che ebbe luogo nel 241 a.C. proprio sulla spiaggia siciliana e che tinse di sangue le acque del mare. Oggi il ricordo di questa sanguinosa lotta è lontano e i turisti possono godere delle acque cristalline che bagnano Cala Rossa.

Come raggiungere Cala Rossa

Per raggiungere Cala Rossa, una volta superato il centro di Favignana bisogna proseguire verso nord fino ad arrivare a una zona panoramica posta sopra spiaggia. Il primo tratto di strada è asfaltato e comodamente percorribile in auto. Successivamente si trasforma in un sentiero sterrato che porta fino all’incantevole caletta in circa 10 minuti di cammino.

Cala Rossa è raggiungibile anche via mare. Una delle cose da fare a Favignana è sicuramente quella di concedersi una giornata in barca per raggiungere via mare i punti più belli dell’isola e tuffarsi dove il mare è più blu.

Isola di Favignana: come arrivare

Per visitare la splendida spiaggia di Cala Rossa dovrete prima arrivare sull’Isola di Favignana. L’unico modo per raggiungere Favignana è via mare dal porto di Trapani. Le compagnie Siremar e Ustica Lines gestiscono il traffico marittimo da Trapani verso Favignana e le altre isole Egadi con traghetti, aliscafi e catamarani: in alta stagione, dato il gran numero di turisti che si recano in questi splendidi luoghi, è meglio prenotare con anticipo. Se avete una vostra barca potrete raggiungere Favignana e ormeggiarvi a Punta Larga.

Cosa vedere sull’Isola di Favignana

Chi va in vacanza a Favignana si ritrova in un luogo di pace, che sembra fuori dal tempo, dove può ammirare paesaggi incantevoli, esplorare l’isola in bicicletta, fare escursioni in barca e a piedi, e prendere il sole su una delle spiagge più belle, Cala Rossa. Già dal vostro arrivo, verrete rapiti dalla bellezza del piccolo porto di Favignana. Spingetevi fino al punto più alto dell’isola per scoprire l’antico Castello di Santa Caterina, una fortezza normanna realizzata in pietra con lo scopo di baluardo difensivo e di avvistamento. Da lassù si domina la costa che racchiude tutte le meraviglie da visitare.

Oltre alla sua singolare conformazione, le particolarità di Favignana sono le cave di tufo e le zone archeologiche come quella di San Nicola, le tonnare e il museo archeologico situato all’interno dell’ex palazzo Florio.

Il tonno, specialità di Favignana

Una delle cose da non perdere a Favignana è il tonno. Dopo un tuffo a Cala Rossa, quando viene fame, è il momento per scoprire i piatti della cucina tipica di Favignana dove il tonno il protagonista indiscusso. Bottarga, ventresca, mosciame, lattume e sosizzella sono alcune delle prelibatezze del tonno che qui viene lavorato nelle numerose tonnare e conservato secondo le antiche tradizioni.

 

Cala Rossa, la spiaggia più bella dell’Isola di Favignana in&nb...