I segreti per preparare il bagaglio da campeggio perfetto

Tanti sono i trucchi e i consigli per preparare un bagaglio da campeggio perfetto

Preparare un bagaglio da campeggio comodo è possibile. Basta eliminare le cose inutili e portare invece ciò che renderà la vacanza in campeggio ricca di comodità come se alloggiaste in una vera casa. Prima di tutto decidete se alloggiare in un bungalow o in tenda. Nel primo caso inoltre, informatevi delle attrezzature disponibili messe a servizio. Sicuramente in un bungalow saranno presenti letti e cucina, e spesso pentolame, ma per sicurezza portate sempre con voi delle piccole pentole da campeggio.

Una volta assicurati su dove alloggerete potete procedere nella preparazione del vostro bagaglio da campeggio. Per prima cosa ricordatevi che andrete in campeggio, quindi evitate trolley o borsoni difficili da trasportare; lo zaino è l’opzione più comoda! Se andrete in tenda e usate una di quelle classiche, che si monta con i paletti di alluminio, ricordatevi di mettere la tenda nella parte più bassa dello zaino insieme alle cose pesanti, facendo si che si equilibri il peso, evitando cosi mal di schiena.

In campeggio solitamente si porta un abbigliamento comodo e essenziale; ricordatevi infatti che non andate in un albergo, non dovrete presentarvi quindi ben vestiti in un qualche ristorante, perciò un abbigliamento casual andrà più che bene. Non è strano infatti andare in campeggio e vedere altri campeggiatori vestiti quasi sempre con solamente il costume da bagno e con la maglietta. Ricordatevi poi il necessario medico: garze, cerotti, disinfettante, qualche medicinale e naturalmente qualche repellente per gli insetti indispensabile nel bagaglio da campeggio.

Altro consiglio essenziale per preparare un bagaglio da campeggio perfetto, è quello di preparare una lista di cose. Qualche settimana prima iniziate ad appuntare quelle che sono le vostre abitudini quotidiane più tipiche, quelle abitudini a cui non fareste a meno nemmeno in campeggio. Per esempio fare colazione con una tisana particolare piuttosto che con il caffè, oppure leggere un libro prima di andare a dormire oppure se prendete medicinali per voi essenziali.

In base a questa lista di abitudini strettamente personali e per voi essenziali, potete redigere una seconda lista fatta di oggetti essenziali per mantenere queste abitudini. Da questa seconda lista eliminate almeno la metà delle cose più pesanti, voluminose. Inoltre se andate in campeggio con amici, eliminate per questo breve periodo vacanziero le abitudini che potrebbero intralciare l’organizzazione con gli altri. Non dimenticate assolutamente qualcosa per ripararvi dalla pioggia come un k-way da porre nel vostro bagaglio da campeggio.

Immagini: Depositphotos

I segreti per preparare il bagaglio da campeggio perfetto