Bagaglio a mano e da stiva: le regole Ryanair su Pesi e Misure

Bagaglio Ryanair: ecco le regole da seguire se si viaggia con la nota compagnia irlandese. Tutto quello che c'è da sapere prima di prenotare

Ryanair per il bagaglio pone alcune fondamentali regole riguardanti il peso, le misure, e gli oggetti consentiti all’interno delle valigie. La famosa compagnia aerea low cost irlandese, tuttavia, non è troppo restrittiva. Infatti, è possibile portare in cabina fino a due bagagli a mano. Il primo può essere più grande, ma non deve superare le dimensioni di 55 x 40 x 20 cm e non può avere un peso maggiore di 10 kg. Poi, si può portare con sé anche una borsa da donna, una valigetta da laptop o comunque un collo che non superi le dimensioni di 35 x 20 x 20 cm.

Anche le valigie da imbarcare in stiva durante il check-in possono essere due. Le regole per il bagaglio con Ryanair, che è una delle compagnie aeree più usate in Italia, in questo caso, prevedono un peso massimo di 15 o 20 kg, secondo l’opzione scelta durante la prenotazione del titolo di viaggio. Per un volo inferiore a due ore, il bagaglio da 15 kg costa 15 euro e quello da 20 Kg costa 25 euro. Fino a 3 ore sono invece 25 e 35 euro, mentre superiori a 3 ore, 40 e 50 euro. Per quanto riguarda le misure massime consentite, sono di 119 x 81 x 119 cm. Poi, se per caso le valigie superano il peso massimo, per ogni kg in più vanno pagati 10 euro all’aeroporto.

Nel caso in cui una persona adulta viaggi con un bambino d’età inferiore a 23 mesi, viene concessa una borsa supplementare con un peso fino a 5 kg. Al costo di soli 10 euro, se prenotati online, si possono anche aggiungere accessori per neonati quali seggiolino, lettino da viaggio o cuscino di rialzo. Ci sono poi tariffe supplementari che vanno dai 30 ai 60 euro in caso d’imbarco oggetti ingombranti, come attrezzature sportive. Per portare con sé degli strumenti musicali di dimensioni ridotte, invece, è sufficiente prenotare un posto a sedere in più e pagare la relativa somma.

Molto importanti sono poi le regole riguardanti gli oggetti che si possono imbarcare. Ryanair stabilisce che i liquidi nel bagaglio a mano, trasportati in aereo, non possono superare i 100 ml e devono essere riposti in appositi sacchetti di plastica. Si possono invece portare medicinali e cibo per bambini. Articoli appuntiti come forbicine, rasoi o altro, sono consentiti a bordo dell’aereo se le lame non superano i 6 cm. Sia nel bagaglio da imbarcare sia in quello a mano, ovviamente, è vietato il trasporto di oggetti pericolosi, quali armi da fuoco, da taglio e oggetti contundenti.

Bagaglio a mano e da stiva: le regole Ryanair su Pesi e Misure