Oregon, la suggestiva magia degli Spouting Horns

Sulla costa dell’Oregon, dinnanzi l’Oceano Pacifico, gli Spouting Horns sono dei suggestivi geyser marini. E sono rumorosi quanto un vulcano

Fonte: Instagram

 

Tra l’Oceano Pacifico e lo stato di Washington, tra la California, l’Idaho e il Nevada, l’Oregon è una regione dalla natura straordinaria. Nasconde delle vere e proprie magie, a cominciare proprio da quella costa sull’Oceano. Qui, dove il mare incontra il vento, si trovano gli Spouting Horns: li annuncia una sorta di ruggito, oppure un sibilo. In ogni caso, sono estremamente affascinanti. Li crea l’Oceano, questi “fuochi d’artificio” acquatici (o geyser di mare). E lo fa solamente in pochi luoghi al mondo, e in specifiche condizioni: quasi sempre, sono causati da maree di considerevoli dimensioni. Ecco perché, di norma, avvicinarsi può essere pericoloso. Ed ecco perché alcuni, da vedere, sono proprio rari.

Sono fondamentalmente due, in Oregon, le aree in cui gli Spouting Horns si possono osservare. E sono entrambe nella città di Yachats, laddove si trova il parco nazionale di Capo Perpetua, un promontorio boschivo che si proietta nell’Oceano Pacifico. Uno di questi si trova proprio accanto all’entrata dello Smelt Sands State Park: camminando dall’ingresso verso nord, si possono subito vedere due o tre di questi geyser marini. Uno è più regolare rispetto agli altri, e – nei giorni giusti – può regalare lo straordinario spettacolo dell’acqua che si innalza altissima contro le rocce. Nell’estremo sud di Yachats, ad Ocean Road, c’è invece un sito quasi “segreto”: il suo geyser non si manifesta tanto spesso. E, sebbene non raggiunga altezze così impressionati, col suo rumore particolarissimo offre uno spettacolo ugualmente suggestivo. Talvolta, crea persino una foschia che regala al luogo un’atmosfera ancor più magica.

I due Spouting Horns più conosciuti dell’Oregon sono due. Il primo si trova a Depoe Bay, ed è un vero e proprio torrente d’acqua verticale che può raggiungere i 9 metri d’altezza. Quando le condizioni sono quelle giuste, l’Oceano raggiunge la strada spruzzando macchine e moto e chiunque vi stia transitando. La sensazione? Estremamente surreale. Altrettando famoso è lo Spouting horn di Cook’s Chasm: i fan della serie tv Lost riconosceranno la similitudine con il Black Smoke Monster. Solo, questo è il “fratello” bianco. Perché è il più sensazionale del Paese, quello di Cook’s Chasm: il rumore che fa è fortissimo, sembra quello di una vera eruzione. E, al tramonto, pare una magia.

Oregon, la suggestiva magia degli Spouting Horns