In Moldova esiste un lago a forma di cuore

Sorvolando con un drone il parco La Izvor in Moldova, è stato scoperto un lago a forma di cuore.

“Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata” diceva Albert Einstein. E così, talvolta, in natura si scovano luoghi e forme a noi familiari senza mai esserci stati prima.

È quanto è accaduto sorvolando il parco La Izvor in Moldova con un drone, dove è stato scoperto un lago a forma di cuore. La forma del lago è visibile solo guardandolo dall’alto, dalla riva non si scorge nulla.

Il parco si trova alle porte di Chişinău sulla strada per Iaşi. Fu creato in epoca sovietica e, con i suoi 150 ettari di verde, è un polmone per la Capitale. Quando nacque venne creato un percorso – Parcul de prietenie între popoare – che voleva rappresentare il rapporto di amicizia tra i 15 Paesi che, negli Anni ’70, formavano l’Unione sovietica.

Il parco è nato per essere frequentato da tutti i cittadini, specie dalle famiglie con i bambini. Il luogo più frequentato, oltra al laghetto a forma di cuore, è l’isola delle fiabe, raggiungibile con un traghetto: attraverso la bocca di un drago si può raggiungere uno prato dove si incontrano i personaggi di fiabe russe e moldave.

Il lago è un angolo molto romantico del parco e molto frequentato dalle coppiette moldave, scampato al boom edilizio che negli ultimi anni sta subendo il Paese.

La Moldova è il Paese più emergente d’Europa e sempre più turisti stanno andando a visitarla per le sue numerose attrattive, dai siti archeologici alle celebri cantine, dai monasteri ortodossi con affreschi spettacolari ai villaggi pittoreschi., Un Paese in forte viluppo, ma che è rimasto ancora legato alle tradizioni. Almeno per ora.

lago-cuore-moldova

In Moldova esiste un lago a forma di cuore