Villa Mondragone, la location del video di Ultimo

"I tuoi particolari", seconda classificata al Festival di Sanremo 2019, è stata girata in questa splendida villa alle porte di Roma

Per il videoclip della sua “I tuoi particolari“, seconda classificata al Festival di Sanremo 2019, Ultimo ha scelto una location tutta italiana: Villa Mondragone, a Monte Porzio Catone.

Una tra le dodici Ville Tuscolane – fatte realizzare nei Castelli Romani, dalla nobilità papale nel XVI secolo -, Villa Mondragone si trova a una ventina di chilometri da Roma vicino all’antica città di Tusculum (Ultimo, al secolo Niccolò Moriconi, è infatti romano) ed è sita su di una collina alta poco più di 400 metri. Acquistata nel 1981 dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, è oggi un centro congressi.

Villa Mondragone di Frascati, la location del video di Ultimo

Ed è proprio qui, che Ultimo ha girato il video della sua ultima canzone. Soprattutto in giardino e nella Sala Rossa. Del resto, il parco di Villa Mondragone è davvero splendido: 18 ettari di parco con cipressi e lecci secolari, a formare suggestivi viali e a stringere la villa in un abbraccio. La corte interna, poi, è ancora più bella. E il merito va al giardino all’italiana, all’elegante portico del Vasanzio, al Teatro delle Acque e all’incantevole giardino segreto pensile.

In realtà tutta la villa è splendida, con le sue otto stanze e la sua architettura nobile. Il periodo di massima espansione lo visse tra il Rinascimento e gli inizi del Barocco, quando si succedettero gli interventi di famosi architetti come Martino Longhi il Vecchio e Jan van Santen, detto il Vasanzio. Residenza estiva dei papi fino al 1626, quando papa Urbano VIII la trasferì a Castel Gandolfo, visse un periodo di decadenza e poi di nuovo splendore sotto i Gesuiti, che qui fondarono il Nobile Collegio Mondragone. Oggi, Villa Mondragone è la sede di rappresentanza dell’Ateneo, che nelle sue stanze organizza eventi di vario tipo.

Le sue sale sono tutte molte particolari: la Sala degli Svizzeri vide la promulgazione della Riforma del Calendario Giuliano voluta da Papa Gregorio XIII, ma ci sono anche la Biblioteca, la Sala del Teatro, lo spazio espositivo del Corridore, la Sala Belvedere con la sua magnifica vista, l’accogliente Foresteria.

Un luogo straordinario che oggi, grazie a Ultimo, ha acquisito ancor più fascino. E che ora gli italiani tutti conoscono un po’ meglio.

Video Ultimo Villa Mondragone

Villa Mondragone, la location del video di Ultimo