Una scoperta straordinaria che ci riporta indietro di almeno 4mila anni

L'Egitto non smette di sorprendere e ancora una volta ci regala un'incredibile scoperta, avvenuta all'ombra della piramide più antica del mondo

Una nuova, incredibile scoperta è stata fatta a Saqqara, importante necropoli in Egitto situata a circa 30 km a sud del Cairo, che comprende il sito archeologico più vasto di tutto il Paese, nonché uno dei più rilevanti. Proprio in quest’area, infatti, sono rappresentate tutte le principali dinastie faraoniche ed è qui che si può ammirare la celebre piramide a gradoni di Djoser, considerata la più antica al mondo. Ma soprattutto, è qui che si concentrano alcuni dei più straordinari rinvenimenti degli ultimi anni, come quello avvenuto solo pochi giorni fa.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)