Scoperta eccezionale: trovati i resti di due statue monumentali

Sono due i giganti di pietra emersi nei giorni scorsi in seguito ad un importante scavo: si tratta di una scoperta eccezionale, secondo gli archeologi

Due statue monumentali in pietra calcarea, dotati di torace possente e di grandi scudi a protezione del ventre: è questa l’incredibile scoperta che ha sorpreso gli archeologi, secondo cui il rinvenimento è a dir poco eccezionale. E se anche i due giganti non sono completi – diversi frammenti sono stati trovati nei dintorni -, aprono le porte ad una nuova serie di reperti tutti da scoprire.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)