Emirati Arabi: arriva il primo treno turistico da Dubai ad Abu Dhabi

Presto, i tempi di percorrenza tra le due città saranno dimezzate (e i turisti gioiscono già)

Una nuova linea ferroviaria iperveloce collegherà Dubai ad Abu Dhabi. E il treno – pensato per i turisti – permetterà di attraversare anche gli emirati di Fujairah, Sharjah e Ras Al Khaimah.

Viaggiare per gli Emirati Arabi sarà dunque decisamente più facile, come promesso dallo sviluppatore Etihad Rail, l’azienda che gestirà rete nazionale. La prima fase del progetto è stata completata nel 2016 e collega ad oggi la città di Al Dhafra e Abu Dhabi, sebbene attualmente sia attiva solo per i treni merci.

«Una volta che sarà pienamente stabilita, la rete di passeggeri collegherà i principali centri turistici degli Emirati Arabi Uniti, e successivamente altri Paesi confinanti con il Golfo Persico, offrendo una modalità di trasporto più sicura, più efficiente, più confortevole e più rispettosa dell’ambiente», ha dichiarato Etihad Rail con un comunicato stampa.

Nel corso degli anni, del resto, tantissime sono state le iniziative da parte degli Emirati Arabi Uniti, decisi a svilupparsi ad un ritmo sempre più veloce. L’obiettivo nasce dal desiderio di mostrare al mondo l’atteggiamento lungimirante del Paese. Il treno Hyperloop che collegherà Dubai e Abu Dhabi sarà lanciato nei prossimi 12-24 mesi, e ridurrà il tempo di viaggio a soli 12 minuti.

È questa la straordinaria rivoluzione che permetterà di sostituire così un viaggio che in macchina durera circa due ore. L’Hyperloop impiegherà 23 minuti per spostarsi da Dubai e Doha (7 ore in auto e una in aereo), o ancora non più di 48 minuti per arrivare da Dubai a Riyadh (tragitto che richiedere 10 ore al volante o 1 e 45 minuti in aereo). La nuova linea ferroviaria si basa su una tecnologia composta da capsule spinte da motori lineari a induzione e compressori d’aria. Ogni capsula ospiterà al massimo 28 passeggeri e potrà viaggiare sospesa alla velocità di 1.200 chilometri orari grazie a campi magnetici all’interno di una struttura tubolare che collega una stazione all’altra. L’energia sfruttata sarà ricavata da moduli fotovoltaici.

Anche questa iniziativa fa parte delle tantissime già messe in pratiche o programmate in vista del grande evento del 2020. Dubai infatti si sta preparando ad ospitare l’Expo e, anche dal punto di vista del sistema dei trasporti, sta aumentando gli investimenti, Il sistema di trasporto pubblico di Dubai ha anche aggiunto servizi di autobus a Muscat, la capitale del vicino paese di Oman.

arriva il primo treno turistico da Dubai ad Abu Dhabi

Emirati Arabi: arriva il primo treno turistico da Dubai ad Abu Dh...