Da Milano a Torino, in bicicletta: la nuova pista ciclabile

Entro il 2020, le due città saranno collegate da una nuova straordinaria pista ciclabile lungo oltre 80 chilometri

C’è un’importante novità, per i cicloturisti di Lombardia e Piemonte: nel 2020, nascerà una nuova e straordinaria pista ciclabile che collegherà Milano a Torino.

Diversi i soggetti coinvolti nella firma del protocollo d’intesa: la Regione Piemonte, le province di Vercelli e di Novara, i proprietari del Parco del Ticino e del Parco del Po, e dei parchi della Collina Torinese e del Lago di Garda. E poi la Cautenza del Canale Cavour, il Consorzio Ovest e il Consorzio Est. Soggetti impegnati nella realizzazione di un maxi progetto, che costerà 25 milioni di euro e che sarà in carico alla città metropolitana di Torino. A curare la nuova pista ciclabile, quello stesso ingegner Luigi Spina che ha già firmato molte delle piste ciclabili piemontesi.

Canale Cavour

Dove sorgerà il percorso? Il punto di partenza sarà tra Chivasso e Crescentino, poi l’itinerario si snoderà lungo il Canale Cavour per raggiungere in seguito Galliate e il Ticino. All’altezza di Turbigo si immetterà nella già esistente pista ciclabile che, da Sesto Calende, arriva sino a Milano e costeggia i Navigli. E, il principale attore, sarà appunto il Canale Cavour, un canale artificiale costruito per supportare l’agricoltura – soprattutto quella del riso – e che si origina a Chivasso dal Po (Torino) per poi scaricare nel Ticino a Galliate (Novara).

Terzo canale italiano per lunghezza, voluto dal Conte Camillo Benso di Cavour (da cui il nome) nell’Ottocento, il Canale Cavour è già oggi costeggiato da una pista ciclabile lunga poco meno di 30 chilometri. Ora, diverrà parte di uno straordinario percorso ciclabile chiamato a collegare tra loro due tra le principali città del Nord Italia. Un percorso che segue un altro importante progetto, quello di VenTo, tracciato di 700 chilometri che collega Torino e Venezia e che – fin dalla sua nascita – dai cicloturisti è amatissimo.

Da Milano a Torino, in bicicletta la nuova pista ciclabile

Da Milano a Torino, in bicicletta: la nuova pista ciclabile