Viaggi: ecco le app più furbe da avere sul telefonino

Dalla scelta del volo, con la possibilità di risparmiare, fino alle guide per le città: ecco le applicazioni che non devono mancare sul telefonino per organizzare una vacanza

Relax, avventura oppure un pizzico di divertimento. Viaggiare è questo, ma anche tanto altro. Anche se, a volte, lo stress dell’organizzazione ci porta a godere di meno della vacanza imminente, o in corso. Esistono però delle applicazioni da scaricare sul telefonino, o su altri device, che possono facilitare la vita e far viaggiare rilassatiA partire dalla scelta del mezzo di trasporto con cui muoversi.

Per cercare il volo più adatto alle nostre necessità e anche per confrontare i prezzi e risparmiare, esiste Momondo un’applicazione in grado di aiutarci a scegliere le tariffe più convenienti. Molto simile anche Skyscanner che ci guida alla ricerca del volo su misura.

Un’altra applicazione interessante è FlightRadar che ci permette di vedere in tempo reale le rotte degli aerei sul proprio cellulare. Se il problema, invece, è l’indecisione sul mezzo da utilizzare, grazie a GoEuro si possono verificare e confrontare anche i prezzi di treni e autobus per una vacanza differente e più alla scoperta del territorio. Proprio per quanto riguarda gli autobus da non dimenticare che FlixBus, la nota compagnia low cost, grazie all’applicazione ci permette di prenotare le vacanze direttamente dallo smartphone.

Ora che abbiamo organizzato tragitto e spostamenti, non resta che focalizzarsi sulle strutture ricettive e le cose da fare e vedere, quando si arriva sul posto. Per prenotare gli alberghi si può fare riferimento a Booking, ad AirBnb invece per trovare una soluzione diversa: stanze, appartamenti, intere case, strutture particolari, ma anche esperienze da vivere per conoscere i luoghi di villeggiatura da un altro punto di vista. Utilissima anche Sidekix che aiuta a trovare il percorso giusto per arrivare in un determinato posto, così come Around Me che ci fa conoscere le cose più interessanti vicino a noi. E per quelli che sono abituati a partire con le Guide di Lonely Planet? Nessun problema, infatti esiste una comoda applicazione da scaricare direttamente sul cellulare. Al momento è disponibile per oltre 200 città.

Se siamo in un paese straniero e vogliamo avere chiarezza sui prezzi, possiamo farci aiutare nel cambio di valuta dalle numerose app che trovate nei vari store: Valuta Gratis per Apple e Convertitore di Valute facile su Google Play.

Viaggi: ecco le app più furbe da avere sul telefonino