Il lago di Costanza è in fiore: non è mai stato così bello

La vivace fioritura dei luoghi d'incanto bagnati dal Lago di Costanza è meravigliosa. Ecco le foto straordinarie

Che cosa hanno in comune l’Isola di Mainau, l’Isola di Reichenau e Wasserburg? Probabilmente chi si intende di geografia saprà che stiamo parlando di luoghi bagnati dal celebre Lago di Costanza, uno dei più importanti laghi dell’Europa centrale che, con una lunghezza di 63 chilometri, sfiora la Germania, l’Austria e la Svizzera.

Chi li conosce e li ha visti almeno una volta nella vita non ha dubbi: i luoghi d’incanto che circondano il Lago di Costanza sembrano usciti da una fiaba. E in qualsiasi giorno, orario o stagione si scelga di visitarli, sono sempre spettacolari. Tuttavia, è quando la primavera arriva e invade con i suoi colori e con i suoi profumi l’intero territorio che la visione di alcuni panorami è davvero magica.

La vivace fioritura dell’Isola di Mainau, per esempio, vale da sola il viaggio nella parte meridionale della Germania. Questo lembo di terra, placidamente immerso nelle acque del Lago di Costanza, viene ricoperto interamente di fiori durante la primavera e l’estate.

Isola di Mainau Germania

Fioritura sull’Isola di Mainau

I fiori da bulbo danno vita a uno spettacolo unico, un tripudio di colori e di profumi che inaugura la più suggestiva delle stagioni. Anemoni, crochi, narcisi, campanule e tulipani, trasformano l’isola in un grande prato fiorito tutto da scoprire da marzo a maggio.

Quello dell’Isola di Mainau è forse uno dei più bei spettacoli messi in scena dalla natura, ecco perché è una tappa obbligata per tutti i viaggiatori che sono alla ricerca di esperienze incredibili. Ma il Lago di Costanza, ha in riservo per i visitatori, altri splendidi panorami.

Lo spettacolo, infatti, continua anche sull’altra sponda del lago, con la fioritura dei meleti e degli alberi da frutto. I fiori rosa e bianchi invadono la dolce e sinuosa collina a Wasserburg, incorniciando con suggestione e meraviglia la piccola Cappella Antonius.

cappella Antonius

I meleti in fiore circondano la Cappella Antonius a a Wasserburg

La fioritura delle sponde del Lago di Costanza coinvolge anche l’isola di Reichenau, celebre soprattutto per le chiese romaniche dell’Alto Medioevo che puntellano il territorio. Nel 2001, infatti, l’isola è stata inserita nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO grazie all’abbazia omonima, alla cattedrale e alle due chiese di San Giorgio e dei Santi Pietro e Paolo.

In primavera, infatti, l’abbazia di Reichenau è totalmente invasa e circondata dalla fioritura di tulipani e altri esemplari da trasformarsi in una meravigliosa cartolina da incorniciare.

Reichenau Abbey

L’abbazia di Reichenau in fiore

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il lago di Costanza è in fiore: non è mai stato così bello