Un vecchio autobus di Londra è ora diventato una casa per le vacanze

Un sogno diventato realtà: questo autobus è ora una residenza estiva

C’era una volta un autobus londinese, come quelli che siamo abituati a vedere nei film ambientati negli anni ’60. Rosso e a due piani, la linea era quella del 148, come riporta l’insegna originale, insieme al nome del celebre quartiere Notting Hill. E ora quell’autobus è diventato una residenza estiva.

Un autobus di Londra è ora una casa vacanze

In Val Trebbia c’è una residenza all’interno di un London Bus – Fonte London bus Ponte Barberino

Una casa sicuramente molto insolita e affascinante questa, ma per Roberto Marino, ideatore del progetto, quel bus londinese è molto di più, un sogno che si avvera.

Roberto, conosciuto anche con il soprannome di Bob, ama le sfide. E così dopo aver avuto il compito di costruire tre bungalow in legno presso il camping Ponte Barberino in Val Trebbia si preparava a realizzare la prova più grande di sempre: realizzare un camper stanziale da costruire su una base meccanica derivata da un veicolo automobilistico.

La scelta del mezzo è stata sicuramente la parte più complessa finché Roberto non ha visto lui, quell’autobus londinese con il quale è stato amore a prima vista. Il mezzo di trasporto era malridotto ma ci ha pensato Bob a sistemarlo il tutto, degno di quel soprannome che fa riferimento al celebre cartone Bob Aggiustautto.

Un autobus di Londra è ora una casa vacanze

Prima e dopo i lavori – Fonte London bus Ponte Barberino

Dopo un lungo anno di lavoro che ha visto coinvolta anche l’intera famiglia di Roberto, ecco che il camper era stato trasformato in una residenza a tutti gli effetti. Il piano superiore è destinato alla zona notte con due camere e un bagno, il piano terra invece ospita la zona living e la cucina. Non manca il patio esterno che fa da terrazza per godersi un po’ la natura circostante.

Cinquanta giorni di lavoro invece per il restyling. Tutto è pensato nei minimi dettagli, dai servizi tecnici al riscaldamento interno. Anche la verniciatura, ovviamente vintage, ha contribuito a riportare in vita il bus 148 in una veste completamente inedita.

Il risultato è piaciuto così tanto che il camping è diventato un luogo di pellegrinaggio e così, Roberto e sua moglie Silvia hanno realizzato un piccolo regalo per i visitatori: un biglietto originale del bus dell’epoca per permettere a tutti di fare un viaggio nel tempo.

Un autobus di Londra è ora una casa vacanze

Il London bus nel camping Ponte Barberino a Bobbio in Val Trebbia – Fonte London bus Ponte Barberino

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Un vecchio autobus di Londra è ora diventato una casa per le vacanze