Sudafrica: mare, natura e Big Five

Migliaia di chilometri di costa e di spiagge bianche affacciate sull'Oceano Indiano. Da Cape Town a Port Elizabeth fino a Durban, una vacanza sui luoghi

Con i suoi 3mila chilometri di costa, il Sudafrica si trova nella punta più meridionale del continente africano, appena sotto il Tropico del Capricorno. E’ bagnato da due mari: a ovest dall’Oceano Atlantico e a est dalle calde e limpide acque dell’Oceano Indiano.

 

E’ soprattutto di fronte a questo mare cristallino che si affacciano le principali località turistiche del Sudafrica.

 

La costa più bella parte da Cape Town, la più incantevole metropoli del Paese, affacciata su una splendida baia, dominata da una meraviglia della natura: la Table Mountain, una montagna la cui cima a oltre mille metri è completamente piatta, proprio come una tavola.

 

La costa di Western Cape, con le sue meravigliose spiagge, prosegue fino a Port Elizabeth, lungo una strada panoramica di 1000 km chiamata Garden Route, uno dei paesaggi più belli di tutto il Sudafrica, punteggiato da pittoresche cittadine e da bellissime spiagge e cale.

 

Tra le più paradisiache c’è Bouder’s Beach, dove vive una ricca colonia di pinguini. Algoa Bay, dove si trova Port Elizabeth, è una zona molto tranquilla ed è la meta perfetta per chi desidera trascorrere una vacanza all’insegna di mare e relax.

 

Tra le spiagge più belle, rinomata è Jeffreys Bay lunga ben 40 km.

 

Le belle spiagge dorate arrivano fino a Durban, nel KwaZulu-Natal, nella zona di Marine Parade, dove sono concentrati i più grandi hotel, ristoranti, negozi e tantissime bancarelle dove fare shopping.

 

Il Sudafrica ha un clima favorevole tutto l’anno, l’estate è calda e anche l’inverno (da giugno a settembre) è mite ed è il periodo migliore per osservare gli animali del vicino Kruger National Park.

Sudafrica: mare, natura e Big Five