Guida di Tbilisi, viaggio alla scoperta della capitale della Georgia

Tutte le informazioni utili e le curiosità meno note per organizzare il tuo indimenticabile viaggio a Tbilisi

Tbilisi è la capitale della Georgia, uno stato al confine tra Europa ed Asia, delimitata dal Caucaso e da sempre considerata punto nevralgico per gli scambi commerciali tra i 2 continenti.

Naturalmente anche le città più importanti come Tbilisi hanno acquisito nei secoli un mix di culture che si esprimono nell’architettura, nei monumenti e nella cultura.

La città vecchia è annoverata tra i luoghi storici più belli da visitare con le sue viette e le case tipiche con i balconi in legno. Ciò che però rende Tbilisi méta di migliaia di visitatori sono le sue terme, acque sulfuree naturali dai tanti benefici.

L’atmosfera nella città vecchia non è solo storica ma anche quella di una città viva, ricca di arte, bar e locali.

Quando andare a Tbilisi: clima e periodo migliore

Situata a 450 mt sopra il livello del mare e all’interno del paese, lontano dal mare, Tbilisi ha un clima continentale con inverni freddi ed estati anche molto calde. L’ideale è poterla visitare nella tarda primavera, anche se in questo periodo è possibile che vi siano precipitazioni pomeridiani seppure di breve durata.

Cosa vedere a Tbilisi

A Tbilisi è possibile trovare monumenti di epoche e culture diverse come chiese ortodosse, gregoriane armene, cattoliche, sinagoghe e anche una moschea. Vi indichiamo le due attrazioni più importanti.

Cattedrale della Santissima Trinità: è la cattedrale ortodossa più imponente della città. È tra le più alte d’Europa ma la sua costruzione è piuttosto recente. Fu infatti costruita nel 1995 e terminata nel 2004.

Narikala: è un’antica fortezza posizionata al di sopra della città e davanti al fiume Kura. Fu costruita nel V secolo ed ospita anche l’antica chiesa di San Nicola.

Come arrivare a Tbilisi

Il modo migliore per raggiungere Tbilisi dall’Italia è l’aereo. Da Milano e Roma, ma anche da Bologna vi sono diverse compagnie aeree che garantiscono collegamenti diretti. Il volo, secondo la città di partenza dura circa 4 ore.

Come spostarsi a Tbilisi

Il centro città è collegato all’aeroporto con un servizio di bus di linea, nr.37, o con il servizio taxi.

In città è possibile utilizzare 2 linee di metropolitana e numerosi bus con ottimi collegamenti sia in centro che nelle aree limitrofe. Il servizio notturno è operato solo dai bus.

Dove dormire a Tbilisi

La città offre l’opportunità di soggiornare in hotel di ottimo livello, in appartamenti e presso piccole pensioni. Nel centro storico avrete l’opportunità di uscire e visitare la città a piedi ma anche nei quartieri più moderni troverete mezzi pubblici per raggiungere i principali punti di interesse.

Cosa mangiare a Tbilisi

  • Khachapuri: gustosa focaccia con formaggio locale
  • Khinkali: ravioli di carne saporiti
  • Lobio: hummus di fagioli
  • Piatti di carne alla griglia

Documenti per viaggiare a Tbilisi

La Georgia, di cui Tbilisi è capitale, fa parte dell’Unione Europea ma non tutti i cittadini europei possono entrare nel paese solo con la carta di identità. I cittadini di nazionalità italiana, in arrivo dall’Italia, possono utilizzare la carta di identità e non necessitano di visto se il viaggio è a scopo turistico ed il soggiorno non supera il 90 giorni.

Tbilisi informazioni turistiche

  • Valuta: GEL – Lari georgiano
  • Lingua: georgiano
  • Fuso orario: +2h rispetto all’Italia
  • Corrente elettrica: 220V/50Hz
  • Numeri utili: Ambasciata Italiana a Tblisi – Tel: (00995 32) 2996418 // Numero Unico europeo per emergenza – Tel: 112

 

Cosa vedere nei dintorni di Tbilisi

 

 

I luoghi insoliti da vedere a Tbilisi

 

 

Scarica il taccuino di Tbilisi

Porta sempre con te il taccuino di Tbilisi dove potrai appuntare le tue visite, i luoghi preferiti e il programma di viaggio.

Per stampare correttamente il taccuino spunta l’opzione “Rifletti sul lato corto” nel menu “Stampa fronte-retro”.

Scarica GRATIS il taccuino di viaggio

 

Scopri tutte le guide di viaggio delle capitali europee

FAQ

Tbilisi è sicura?

Si, attualmente è una città sicura. Occasionalmente è possibile imbattersi in manifestazioni di protesta a causa delle tensioni politiche che riguardano però le regioni di Ocsezia e Abcasia. 

Cosa si può vedere a Old Tbilisi?

Le Terme, Basilica di Anchiskhati, la Fortezza di Narikala e le Chiese di Sioni e Metekhi.