Andare in Scozia: agosto è il periodo migliore

Per chi vuole fare un viaggio in Scozia e trovare bel tempo, meglio scegliere il mese di agosto

La Scozia è una terra meravigliosa, ricca di fascino e storia. Sappiamo però che spesso il clima non è dei migliori visti i repentini cambiamenti di clima e tempo (spesso si passa da giornate soleggiate a giornate uggiose in un batter d’occhio). Per tutti coloro però che non vogliono rinunciare al piacere di un viaggio in Scozia, il periodo migliore da scegliere è sicuramente agosto.

Optare per il mese di agosto ha innumerevoli vantaggi. Il clima è piuttosto mite, e le ore di luce favoriscono le attività all’aria aperta, come le escursioni e le visite per i numerosi castelli; è inoltre un periodo caratterizzato da numerosi festival. In merito a cosa visitare abbiamo numerose opzioni: Edimburgo, gli arcipelaghi del Nord oppure i fiordi rocciosi delle Highlands.

Le Highlands sono considerate il vero cuore della Scozia, essendo la sua parte più selvaggia. Si tratta di un posto caratterizzato da colline verdi, foreste, animali in libertà e laghi di acqua dolce che terminano nei fiordi dell’oceano. Optate per le Highlands se desiderate vivere un’esperienza unica ed irripetibile.

Edimburgo
è una città pittoresca che vanta un’architettura unica nel suo genere. Da visitare è il “castello” e la “old town” caratterizzata da stradine e vicoli stretti che si incrociano, immersi in un’atmosfera medievale. L’altra parte della città (quella settecentesca) è invece la“new town”, caratterizzata da case georgiane e giardini ben curati.

Nel mese di agosto, Edimburgo diventa la sede di numerosi festival. Con il castello di Edimburgo alle spalle, il Military Tattoo è la più grande e spettacolare parata militare del mondo. Ad agosto infatti sfilano per la città bande di musicisti e ballerini, creando una cornice di musica e danza che mixa tradizione ed innovazione.

L’Edinburgh International Festival si svolge nella seconda metà del mese di agosto. Inizialmente focalizzato solo sull’opera lirica, è attualmente un festival che vanta un programma ricco che spazia dagli spettacoli teatrali, alla musica classica fino alla sperimentazione. E’ quindi un appuntamento imperdibile per quanti amino seguire l’arte in ogni sua forma. Gli spettacoli vanno però prenotati con largo anticipo, vista l’alta richiesta.

L’ultimo consiglio riguarda l’abbigliamento. Nonostante agosto sia considerato il mese più caldo, non è esente da cambi improvvisi del clima. E’ quindi buona norma portare con sè un giubbotto leggero (magari di jeans) o una felpa con cui coprirsi in caso di improvviso calo termico.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Andare in Scozia: agosto è il periodo migliore