Cosa conviene comprare a Seoul

Che cosa conviene comprare a Seoul? La capitale sud coreana è una città eccellente per acquistare qualche souvenir con le atmosfere orientali

Conoscere che cosa conviene comprare a Seoul è un problema che non deve allarmare i turisti diretti verso la metropoli asiatica. La capitale della Corea del Sud è infatti ricca di punti di vendita per souvenir e gadget, dai CD di musica K-pop fino alle sculture in legno colorato. Le vie urbane brulicano di locali che vendono street food e specialità caratteristiche del territorio coreano, che faranno gustare i sapori d’Oriente a tutti i visitatori. Non mancano infine i punti per lo shopping, dato che la capitale sudcoreana è uno degli epicentri asiatici delle grandi spese.

Coloro che hanno programmato un viaggio verso Seoul e intendono sapere che cosa conviene comprare in città, possono iniziare proprio dai grandi magazzini. Il più grande e celebre centro dello shopping dell’intera Asia si trova a Seoul ed è il Coex Mall, con centinaia di negozi ricchissimi di prodotti. I capi di abbigliamento delle migliori griffe mondiali sono presenti a prezzi assai ribassati rispetto all’Europa. Non mancano neppure prodotti sportivi e cosmetici di alta qualità, che consentiranno ai turisti una scelta decisamente vasta.

La Corea del Sud è una destinazione assai appetita per la sua mescolanza tra lo stile asiatico e quello occidentale. Seoul ne è l’emblema supremo e questa caratteristica l’ha resa già in passato una delle città più visitate del mondo. Il paradiso per gli amanti dei souvenir è costituito da Myeong-dong, il quartiere dove si può trovare di tutto e di più. Creme per il viso e cosmetici, abbigliamento assortito, prodotti hi-tech, specialità tipiche e molto altro ancora. Nelle boutique e sulle bancarelle presenti in questa zona gli acquisti sono quanto più vari possibile, soprattutto nella zona vecchia della città.

Un’altra opzione che i visitatori intenzionati a conoscere cosa conviene comprare a Seoul possono svolgere è dirigersi verso i mercati organizzati in città. Quello di Namdaeum è il più vecchio della capitale asiatica è un posto superbo per acquistare coltelli, sculture in legno e leccornie locali, come il sujebi o il bibimbap. Gli amanti dell’antiquariato non potranno invece perdersi il mercato di Gwagjang, con stoffe, prodotti artigianali locali e rimedi tradizionali della medicina, come radici di ginseng e le erbe medicinali utilizzate per curare influenze e malattie.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Seoul