Come arrivare all’aeroporto di Amsterdam

L'aeroporto di Amsterdam è uno scalo centrale per il traffico aereo nel Nord Europa. Ecco gli itinerari utili per giungere alla base olandese

L’aeroporto di Amsterdam-Schiphol è una delle principali base aeree europee e si trova circa 20 km più a sud rispetto alla capitale olandese. Considerato da alcuni viaggiatori come uno degli aeroporti più tecnologici ed efficienti del Vecchio Continente, lo scalo di Amsterdam è ben collegato alle maggiori vie di comunicazioni dell’Olanda e risulta così facilmente raggiungibile. Chi intende muoversi in auto deve seguire l’autostrada A4, che collega Amsterdam con il Belgio, arrivando a Schiphol grazie alle indicazioni fornite dalla rete stradale. Volendo è possibile utilizzare un mezzo a noleggio, che condurrà esattamente di fronte al terminal di arrivo.

Le opportunità per arrivare all’aeroporto di Amsterdam non mancano affatto su gomma e comprendono pure il servizio di trasporto via taxi. Il nome del collegamento è Schiphol Travel Taxi, con prenotazione possibile in anticipo sul sito della compagnia e arrivo davanti all’entrata principale dell’aeroporto olandese. Le compagnie di noleggio conducono poi dal centro di Amsterdam allo scalo e sono rappresentate dai principali gruppi nazionali e internazionali di trasporto. Gli amanti dei mezzi pubblici saranno comunque felici di sapere che i collegamenti offerti verso lo scalo sono numerosi.

Lo scalo olandese è infatti comodamente raggiungibile in treno, dato che la stazione di Schiphol è proprio di fronte all’aeroporto. Essa può risultare molto utile nel caso vogliate giungere alla base aerea da paesi come il Belgio o la Germania, dal momento che i binari ferroviari servono importanti destinazioni europee. Il biglietto dalla stazione centrale di Amsterdam costa 3,60 euro e le corse vengono effettuate ogni venti minuti dalle 5 fino a mezzanotte. Un’ottima alternativa è quella offerta dal bus, per effetto dei numerosi collegamenti in partenza dalla capitale e non solo.

Chi vuole giungere all’aeroporto di Amsterdam utilizzando l’autobus si deve servire della linea urbana 370 Interliner, con stop intermedi in diversi punti strategici della città. Il biglietto per la singola corsa è di 3,10 euro, con tempo totale di percorrenza fissato in 30 minuti dall’autostazione dei pullman fino all’entrata principale dello scalo. Le navette in direzione di Schiphol partono pure dalle principali città olandesi, come Rotterdam o Eindhoven (via Utrecht).

Come arrivare all’aeroporto di Amsterdam