Vacanze in famiglia a Solanas, nel Sud della Sardegna

Cosa fare a Solanas, per un viaggio divertente e rilassante in famiglia: le spiagge del litorale, il parco acquatico di Diverland e Sardegna in Miniatura

Destinazione estiva tra le più conosciute, la Sardegna, lungo le sue coste, offre spiagge, fondali e scogliere per tutti i gusti e, quindi, adatte anche alle famiglie con bambini in cerca di luoghi che, oltre ad essere belli siano anche a misura di “bambino”. Nel sud della Sardegna, precisamente nella costa meridionale, nel comune di Sinnai a pochi chilometri da Cagliari, una destinazione perfetta per le vacanze in famiglia è sicuramente Solanas, incantevole località balneare che garantisce relax per i grandi e divertimento per i più piccoli.

L’aeroporto più vicino a Solanas è quello di Cagliari-Elmas, ben collegato con le principali città italiane ed europee con voli diretti, giornalieri e settimanali che si intensificano nel periodo estivo. Da qui si procede per la statale 554 fino allo svincolo per la nuova Orientale Sarda (SS 125 var), decisamente più scorrevole, in direzione Costa Rei-Muravera; imboccate quindi il bivio per Solanas e dopo circa 5 chilometri si raggiunge il centro abitato. Si procede poi lungo la via del Mare, per circa 1,5 chilometri fino al vasto parcheggio antistante la spiaggia.

Se siete sbarcati al porto di Cagliari, vi consigliamo di percorrere il viale Poetto in direzione Margine Rosso per poi proseguire per la strada panoramica (SP 17) che conduce a Villasimius. Un tragitto di rara bellezza, con tante calette, spiagge e punti panoramici che vi toglierà il fiato per la meraviglia. All’altezza del km 25,8 si incontra lo svincolo che conduce a Solanas. La spiaggia deve il suo nome al rio Solanas, ed è costituita da un’ampia insenatura di oltre un chilometro che si estende tra il lato ovest di Capo Boi e punta Pedrosu, dominata da una suggestiva torre spagnola che sovrasta questo promontorio regalando una vista panoramica veramente spettacolare, ricca di contrasti e colori tra terra e mare.

Alle sue spalle si sviluppa il caratteristico borgo turistico di Solanas, con case edificate a ridosso della spiaggia, negozietti e locali tipici che però non snaturano il fascino del luogo che anzi è molto accogliente. Nella parte orientale si trova una piccola e bellissima duna, vicino alla foce di un torrente a Capo Boi, mentre alcuni canneti separano le abitazioni dal bagnasciuga. L’arenile è caratterizzato da una fine sabbia bianca e il mare cristallino cambia continuamente la propria tonalità dal verde smeraldo per poi diventare azzurro e più profondo.

Tutto intorno è caratterizzata da stupende scogliere di granito e numerose calette nascoste raggiungibili solo via mare e da una vasta e rigogliosa vegetazione mediterranea che degrada fino al mare creando uno scenario spettacolare. Solanas regala una vasta gamma di attrazioni per trascorrere una splendida vacanza all’insegna della bellezza, del relax e divertimento per tutta la famiglia. Il litorale, molto frequentato d’estate, offre tutti i confort di una spiaggia attrezzata e numerose strutture per bagnanti e turisti, quali chioschi bar e stabilimenti balneari, con la possibilità di affittare gommoni, ombrelloni e sdraio, canoe e pedalò.

Qui i bambini potranno distrarsi e rilassarsi, dedicandosi ai classici giochi estivi sulla sabbia godendosi tuffi e bagni nelle acque turchesi in tutta sicurezza grazie anche alla presenza attenta e vigile dei bagnini. Inoltre i beach bar propongono aperitivi sulla spiaggia con serata musicale, mentre per i più piccini c’è un’area giochi con divertenti attività di animazione. La spiaggia di Solanas, spesso battuta dal vento, è meta ideale per i surfisti, ma è anche molto apprezzata da chi pratica la pesca subacquea e da chi desidera immergersi nei suoi affascinanti e meravigliosi fondali marini, perfetto se in famiglia ci sono degli appassionati di snorkeling e di sport acquatici.

È possibile cimentarsi anche lo scii d’acqua, divertente ed emozionante o noleggiare una barca per andare ad esplorare le bellissime coste e calette della Sardegna meridionale. Nonostante Solanas sia un centro piuttosto piccolo propone una vasta gamma di alloggi dove pernottare nel periodo estivo, hotel, b&b e numerosissime case in affitto.

Nei dintorni di Solanas tra le mete turistiche da visitare con i bambini consigliamo il Diverland – Water Park Village, un grandioso parco acquatico immerso nel verde a 30 minuti d’auto da Solanas, in località Quartucciu, tra scivoli, rapide a bordo di canotti, spruzzi d’acqua, cascate e piscine, qui il divertimento è assicurato. A poco più di un’ora di macchina da Solanas, ad un passo dall’altopiano della Giara e i suoi cavallini selvatici e dal villaggio nuragico di Barumini, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, si trova Sardegna in Miniatura.

Sardegna in Miniatura è un parco tematico con monumenti in scala ridotta che ti consente di percorrere l’intera Sardegna nel breve spazio di una passeggiata. Sempre all’interno del parco si può visitare l’area preistorica con i dinosauri e i mammut dell’era glaciale, e poi ancora un planetario e un percorso botanico dove i bambini potranno vagare tra fiori e piante immersi nel verde della vegetazione mediterranea. Tra i tanti servizi c’è anche la possibilità di degustare alla “trattoria del Parco”, pietanze tipiche locali.

Vacanze in famiglia a Solanas, nel Sud della Sardegna