Ecco dove andare al mare con i bambini nel Lazio e in Campania: le bandiere verdi 2018

Se non avete ancora prenotato le vacanze, è il momento di dare un’occhiata alle bandiere verdi di Lazio e Campania, per andare al mare con i bimbi in tutta sicurezza

L’estate è alle porte e, come ogni anno, i pediatri italiani fanno l’elenco delle spiagge più sicure e pulite dove poter andare in vacanza con i bambini. Sono le bandiere verdi 2018, che premiano le spiagge più ampie e pulite, l’acqua più limpida, i fondali bassi a pochi metri dalla riva, la presenza di giochi e luoghi dove poter cambiare il pannolino e la vicinanza di bar e punti di ristoro. Ecco le località dove andare al mare con i bambini nel Lazio e in Campania.

Bandiere verdi in Lazio

Il Lazio quest’anno è stato insignito di 9 bandiere verdi, quasi tutte nella provincia di Latina.

Sperlonga, amatissima da vip romani e turisti provenienti da ogni parte del mondo, ha spiagge basse e sabbiose e un mare cristallino, perfetto per le vacanze di tutta la famiglia. 10 chilometri di costa che arrivano fino a Gaeta, località che anche quest’anno ha avuto l’ok dai pediatri italiani. Così come Formia, molto amata anche dai surfisti, per il vento sempre presente in zona. Le altre bandiere verdi della provincia di Latina sono Sabaudia, anch’essa meta di surfisti e sportivi, Lido di Latina e San Felice Circeo, frequentatissime nei mesi estivi, soprattutto dai romani.

Ecco dove andare al mare con i bambini nel Lazio e in Campania: le bandiere verdi 2018

E poi c’è Cala Nave, la spiaggia più conosciuta e frequentata dell’isola di Ventotene. Riconoscimento anche per la spiaggia di Anzio, con la sua sabbia dorata e acque limpide e trasparenti, con fondali bassi a riva. La provincia di Viterbo ha ricevuto la bandiera verde per la spiaggia di Montalto di Castro, considerata tra le più belle e particolari di tutto il Lazio.

Ecco dove andare al mare con i bambini nel Lazio e in Campania: le bandiere verdi 2018

Bandiere verdi in Campania

Anche la Campania ha ricevuto numerosi riconoscimenti da parte dei pediatri, con ben 11 bandiere verdi, di cui 1 nella provincia di Napoli, più precisamente a Ischia. La spiaggia è quella del lido di San Pietro, a circa 150 metri dalla Piazzetta. La sabbia fine e i fondali bassi la rendono perfetta per le famiglie con bambini. Le restanti 10 bandiere verdi sono tutte nella provincia di Salerno e, a parte le spiagge di Positano – Arienzo, Fornillo e Spiaggia Grande – le altre sono in costiera cilentana. Il Cilento è noto per le numerose bandiere blu che riceve ogni anno proprio per la limpidezza delle acque. Pollica, detta anche la “perla del Cilento” è una di queste, con una spiaggia pulitissima grazie anche alle tante politiche ambientali degli amministratori. E poi abbiamo la spiaggia di Ascea, con la sabbia dorata e costeggiata da ulivi secolari. Il lungomare San Marco di Agropoli, Marina di Camerota, Palinuro, Pisciotta, Pioppi, Santa Maria di Castellabate e Sapri sono gli altri paradisi terrestri in cui è possibile andare in vacanza con i bambini, godendo di tutti i servizi, di mare cristallino e spiagge pulite.

Ecco dove andare al mare con i bambini nel Lazio e in Campania: le bandiere verdi 2018

Ecco dove andare al mare con i bambini nel Lazio e in Campania: le ban...